Login

MET


Comune di Barberino Val d'Elsa
Festa di Carnevale tra le due valli
Otto eventi tra i borghi e le piazze del Chianti e della Valdelsa
Carnevale
Stelle filanti, maschere, musica, canti e degustazioni per il divertimento dei bambini di Barberino e Tavarnelle

Arrivo trionfale per Messer Carnevale che inaugura il suo show lanciando sorrisi e stelle filanti dal carro dell'allegria. Colori, maschere, canti e sapori della tradizione si diffondono in otto diverse location del Chianti e della Valdelsa, tra le colline di Barberino e Tavarnelle. Prende il via il Carnevale dei bambini: una carovana variopinta, pronta a sfilare tra le vie e le piazze, ad animare i circoli delle frazioni, a travolgere con canti, musica e degustazioni. La giostra del divertimento in costume si metterà in moto in occasione delle feste organizzate tra domenica 19 e martedì 28 febbraio.

Ad aprire le danze sono la parrocchia di Santa Maria e l'Associazione Culturale Marcialla che propongono un pomeriggio di divertimento corale. Grandi e piccini sono invitati a partecipare alla sfilata, accompagnata dalla banda, che dalla stanza della Musica giungerà in piazza Brandi (dalle ore 14.30) nel borgo di Marcialla. Anche la parrocchia di San Bartolomeo a Barberino Val d'Elsa organizza una festa ricca di attrazioni nei locali del Barrino dalle ore 15.30. L'iniziativa sarà replicata domenica 26 alla stessa ora.

Domenica 19 Messer Carnevale fa il suo ingresso nel Castello di Tignano dove dalle ore 14.30 l'animazione, a cura del Comitato di Tignano, propone musica e degustazioni. Domenica 26 il divertimento si sposta sul palcoscenico del Circolo La Rampa di Tavarnelle. I piccoli saranno coinvolti in un ricco programma di musica, giochi, palloncini, truccabimbi e gelato. Al timone dell'attività di animazione la Fattoria Didattica “A spasso con ciuchino”.

In occasione dell'ultimo giorno di Carnevale, il 28 febbraio, la festa triplica location e appuntamenti. Oltre al Barrino nel cuore del borgo di Barberino, il martedì grasso si festeggia a Tavarnelle, nelle sale dei circoli La Rampa, dove va in scena Ci incontriamo a Carnevale (ore 16.30), e dello spazio Mcl che propone un pomeriggio di animazione curata dagli stessi ragazzi del Circolo (ore 16). A San Donato in Poggio è il Circolo della Società Filarmonica a chiudere la girandola degli eventi carnascialeschi con una festa organizzata dalla scuola primaria di San Donato. Merenda, musica e animazione le attrazioni dell'iniziativa messa in piedi dai genitori e dagli insegnanti della scuola.

17/02/2017 8.58
Comune di Barberino Val d'Elsa


 
 

Google


Vai al contenuto