Login

MET


Unione Comuni Valdarno Valdisieve
Da giovedì prossimo a Donnini l’istallazione acustica-visiva “Exploded Piano”
La mostra sarà visitabile fino al 25 maggio
Sarà inaugurata giovedì prossimo 14 aprile alle 18 a Donnini, frazione di Reggello, all’interno di 2X5 Art Gallery (piazza fiaschi) l’istallazione acustica-visiva “Exploded Piano” di Andrea Cavallari. L’iniziativa organizzata con il patrocinio del Comune di Reggello si protrarrà fino al 25 maggio.
Per info si può contattare il numero 055611299.
Questa la descrizione dell’opera di Sara Buselli
Pianoforte-relitto, fine rappresentata nella sua onda d’urto. Una fine che, già germinata dal seme della vita, diventa gemma e si dirama. A rimanere sono i resti. Resti che non sono reliquia, ma frazioni ammassate di passato. Corde, martelletti, tasti disarticolati che non trovano più la loro funzione, usciti dalle loro posizioni a formare una struttura sconvolta. In questa libertà ritrovata possono tentare molteplici direzioni, fino a esplodere in nuove spazialità e, nel movimento stesso, comporre nuovi universi. Così le infinite direzioni che ha preso la musica moderna e contemporanea dopo la fine del periodo classico-romantico. Così il naufragio della musica classica, intesa come musica da camera, sociale della metà ottocento. Proprio in questo sta la potenza del relitto, nella gioia del sentirsi, in quanto vivi, sopravvissuti. Nell’esprimere nel momento di collasso, tutta la forza della vita. Supernova, che dopo l’esplosione emette un’energia creatrice. In questo senso l’elemento acustico, dato dalla manipolazione elettronica del suono del pianoforte fatto cadere da circa 4 metri, è già futuro. È ciò che si manifesta subito dopo l’impatto, dopo l’intervallo di tempo della caduta. Una nuova galassia sonora.

12/04/2017 11.45
Unione Comuni Valdarno Valdisieve


 
 

Google


Vai al contenuto