Login

MET


Comune di Cerreto Guidi
Cerreto. Gara di solidarietà a tre anni dal downburst che colpì Stabbia e Lazzeretto
Raccolti 2100 euro che saranno devoluti alla città di Livorno
Il Circolo Arci “Pietro Tozzini” di Lazzeretto ha ospitato martedì 19 settembre un’iniziativa promossa dal Comune di Cerreto Guidi a tre anni di distanza dal downburst che colpì duramente le frazioni di Stabbia e Lazzeretto e lo stesso capoluogo.

La serata è stata aperta da un partecipato incontro con le aziende per presentare loro il bando per le imprese colpite da eventi calamitosi. E’stato consegnato del materiale con l’invito alle 136 imprese interessate ad affrettarsi nella presentazione delle domande che dovranno essere inoltrate solo online entro il prossimo 9 ottobre.

La serata è proseguita con una conviviale organizzata dal Circolo Arci “Pietro Tozzini” di Lazzeretto e dal Comitato Sagra della pizza. Oltre 100 i partecipanti. Il ricavato della conviviale (il Circolo Arci si è tra l’altro fatto carico delle spese per contribuire alla causa), unitamente alle somme donate dall’Avis di Cerreto e dall’Associazione Mimose, è stato donato alla città di Livorno segnata nelle settimane scorse da un grave evento naturale. Nei prossimi giorni una delegazione composta dal sindaco, da un rappresentante dell’Avis e da un membro del Circolo Arci, consegnerà direttamente 2100 euro all’Amministrazione comunale di Livorno.

La serata si è conclusa con una tavola rotonda aperta dal sindaco di Cerreto Guidi Simona Rossetti sui cambiamenti climatici. E’ intervenuto il direttore scientifico del Consorzio Lamma, Bernardo Gozzini che ha illustrato con l’ausilio di alcune slides, le caratteristiche del downburst e in cosa consista il cambiamento climatico che sta provocando il sempre più frequente verificarsi di eventi meteorologici estremi.

Al dibattito sono intervenuti inoltre il sindaco di Montelupo Fiorentino Paolo Masetti nella sua veste di delegato alla protezione civile dell’Unione dei Comuni e l’assessore alla protezione civile del Comune di Cerreto Guidi Paolo Feri che hanno parlato dei rischi in caso di eventi e dell’importanza del piano di emergenza di protezione civile dell'Unione.

“E’stata una serata importante- ha commentato il sindaco Simona Rossetti- per ricordare insieme le emozioni, i disagi, l'emergenza, le difficoltà di quei primi momenti di tre anni fa, ma anche la gestione degli eventi, quanto sia importante la comunicazione e il coordinamento, il lavoro prezioso delle forze dell'ordine, dei volontari e di tutti i soggetti della protezione civile. Credo che il lavoro che le istituzioni devono fare per la prevenzione sul territorio sia enorme ma fondamentale. Ringrazio il presidente del circolo e della sagra della pizza e tutte le persone presenti per la generosità e disponibilità. Ringrazio infine l'Avis di Cerreto e l'associazione Mimose”.

21/09/2017 11.34
Comune di Cerreto Guidi


 
 

Google


Vai al contenuto