Login

MET


Comune di Vinci
Torna lo slalom “Vinci-S. Baronto” sulle strade del Montalbano
Il 15 ottobre oltre 70 automobili si contenderanno la competizione in 3 manches
Domenica 15 ottobre si terrà lo slalom “Vinci - San Baronto”, competizione automobilistica organizzata dall'Asd Nos di San Miniato, in collaborazione con la Scuderia BRM di Vinci, con il patrocinio della Uisp e del Comune di Vinci. La gara sarà la prova conclusiva del Campionato Italiano Slalom, del Trofeo Nos e del 22° Trofeo Macota che quest'anno hanno visto la partecipazione, su 9 gare, di oltre 200 piloti provenienti da tutta Italia. La Vinci-San Baronto, che si estende per 2,7 chilometri lungo la strada provinciale 13 tra il centro abitato vinciano e la frazione di Fornello, si snoda su un percorso in salita eccezionale, idoneo per questo genere di competizioni, in cui viene messa a dura prova l'abilità del pilota in uno zigzagare di curve, accelerazioni e cambi di traiettoria. Tutto questo nella splendida cornice del Montalbano. “Dopo 7 anni riparte una manifestazione importante per Vinci, visti i riscontri di pubblico e piloti registrati nelle edizioni passate - sostiene Sara Iallorenzi, assessore allo Sport del Comune di Vinci - L'interesse per questa competizione lo si deve anche al tracciato, suggestivo e particolarmente tecnico. Il ritorno della Vinci-San Baronto lo si deve alle persone e agli enti che si sono impegnati per farla rivivere sul nostro territorio e a loro vanno i ringraziamenti dell'Amministrazione comunale. L'auspicio è che possa riprendere con più costanza, confermando quell'interesse che ha dimostrato in passato”. Per la gara, la prima e unica in Toscana, si prevedono oltre 70 vetture partecipanti provenienti, oltre che dalla Toscana, anche da Emilia Romagna, Veneto, Friuli e Marche. “Siamo molto contenti della partecipazione massiccia di piloti. Dopo 7 anni, ripartire e registrare oltre 70 iscritti significa che l'interesse e il prestigio della gara è rimasto alto - commenta Fabio Bagnoli, presidente della Scuderia BRM e responsabile nazionale Uisp Automobilismo - La cosa che fa più piacere è che molti di loro arriveranno già oggi, per colgliere l'occaisone e visitare lo splendido borgo di Vinci, quindi siamo felici di contribuire anche noi, nel nostro piccolo, al turismo per il nostro territorio”. La giornata inizierà presto, almeno per gli addetti ai lavori: dalle 8.30 alle 10 le verifiche tecniche preliminari di rito da parte dei commissari di gara. Dopo il briefing con i piloti, il giro di ricognizione sarà effettuato alle 10.40. La partenza ufficiale della corsa è fissata alle 11.45, con la prima di 3 manches. La seconda e la terza frazione partiranno dopo la pausa pranzo, rispettivamente alle 14.15 e alle 15.30. Al termine della competizione, intorno alle ore 17:30 presso il piazzale del frantoio “il Ferrale”, si terranno le premiazioni (in diretta streaming anche su www.spacetv.live): nell'area allestita per la cerimonia da uno dei partner, GMG Mercedes, alla presenza delle autorità verranno consegnati i trofei ai vincitori. In occasione della manifestazione, la strada che va da Anchiano a Fornello sarà chiusa al traffico, ma potranno accedere accompagnati dai commissari di gara i residenti della zona.

13/10/2017 12.18
Comune di Vinci


 
 

Google


Vai al contenuto