Login

MET


Comune di Certaldo
Certaldo. Si racconta il Decameron, e l'ennesima beffa per Calandrino
Venerdì 8 dicembre, appuntamento con L'Oranona, in scena la novella 5 della 9 giornata con Calandrino e Niccolosa
Dopo l'evento del 10 novembre, che ha visto, oltre alla consueta lettura del Decameron, la celebrazione ufficiale dei 30 anni di attività della formazione teatrale L’Oranona, torna il consueto appuntamento del secondo venerdì del mese con “Si racconta le novelle del Boccaccio”.

Venerdì 8 dicembre, alle ore 21.30 all'interno della Casa di Boccaccio in Certaldo Alto, la novella protagonista della serata sarà la quinta della nona giornata, giornata dedicata da Boccaccio alla beffe fatte dalle donne agli uomini e viceversa. La lettura integrale dell'opera è affidata alla voce di Martina Dani che sarà accompagna da Ilaria Landi all'arpa. Direzione artistica: Carlo Romiti. Musiche: Damiano Santini

Questa la sinossi della novella così come la scrive Boccaccio in apertura: "Calandrino s'innamora d'una giovane, al quale Bruno fa un brieve, col quale come egli la tocca, ella va con lui, e dalla moglie trovato, ha gravissima e noiosa quistione" (Decameron IX - 5)

Per prendere parte alla serata è necessario prenotarsi chiamando il numero 0571 663580 o scrivendo una mail a info@laboratoripolis.it

06/12/2017 11.37
Comune di Certaldo


 
 

Google


Vai al contenuto