Login

MET


Comune di Scandicci
Piano operativo di Scandicci: 100 le proposte arrivate per Progetto Comune
Alle 17 assemblee oltre 600 cittadini
Sono oltre seicento i cittadini di Scandicci che da maggio a novembre hanno partecipato alle 17 assemblee nelle diverse zone dei quartieri cittadini, organizzate dal Comune per illustrare e discutere l’avvio del procedimento di Formazione del Piano Operativo e della variante al Piano Strutturale, oltre che per approfondire con gli abitanti temi e questioni riguardanti i vari luoghi. Alle assemblee nei quartieri seguirà un evento pubblico conclusivo che si terrà all’inizio del 2018. Titolo del nuovo Piano Operativo, ovvero della revisione del Regolamento urbanistico, è “Una città per cambiare – Scandicci 2018-2023”. L’avvio del procedimento per il Piano Operativo è stato approvato dal Consiglio Comunale lo scorso marzo. Il procedimento per il Piano operativo coinvolge l’Amministrazione Comunale, l’intera città, le forze politiche e i professionisti, che come tutti i cittadini hanno potuto far pervenire progetti e idee al Comune, in forma tradizionale oppure inserendoli su una pagina web specifica sul sito del Comune, cliccando sul banner “Progetto Comune – Invia il tuo contributo”: le proposte e i contributi arrivati all’Amministrazione Comunale sono ad oggi 100, 29 delle quali inseriti online; tenuto conto dei tempi programmati per l’adozione degli strumenti urbanistici, l’Amministrazione Comunale non potrà effettuare un’adeguata valutazione delle proposte che arriveranno più tardi di lunedì 11 dicembre 2017.

Le diciassette assemblee pubbliche cittadine si sono tenute nei seguenti luoghi dei quartieri di Scandicci: sabato 13 maggio per Scandicci Centro in Biblioteca; nella Piana di Settimo lunedì 22 maggio all’Arca della Pieve in via della Pieve; a Casellina in zona largo Spontini martedì 30 maggio; nella Piana di Settimo a San Colombano lunedì 5 giugno; a Scandicci Centro lunedì 12 giugno presso il Ginger Zone di piazza Togliatti; a Vingone lunedì 19 giugno alla Casa del Popolo di via Roma; a San Giusto lunedì 26 giugno al Circolo Arci; in zona collinare a San Martino alla Palma lunedì 3 luglio alle 21 al Circolo I 5 Martiri; nella Piana di Settimo a Capannuccia lunedì 10 luglio al Circolo Casa dei Lavoratori; a Rinaldi lunedì 17 luglio alla scuola d’infanzia; al Viottolone lunedì 18 settembre al Giardino delle Ghiaie; a Vingone lunedì 25 settembre al Villaggio Socet; in zona collinare a San Michele a Torri lunedì 2 ottobre al circolo Uisp; a Casellina martedì 17 ottobre alla Casa del Popolo in piazza Di Vittorio; a Le Bagnese lunedì 23 ottobre al Circolo Arci in via delle Bagnese; a San Vincenzo a Torri lunedì 30 ottobre circolo Mcl; a Badia a Settimo lunedì 6 novembre alla Casa del Popolo Vittorio Masiani.

06/12/2017 20.04
Comune di Scandicci


 
 

Google


Vai al contenuto