Login

MET


Comune di Firenze
Riqualificazione del lastrico in via Taddea, nuovo asfalto in via di Brozzi e via Baccio da Montelupo e lavori per un allaccio alla rete fognaria in via Bolognese
Ecco gli interventi che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade di Firenze
Cartelli lavori stradali
La riqualificazione di via Taddea, le asfaltature della rotatoria di via Michelucci ma anche di via di Cammori, via di Brozzi, via Dosio, via Baccio da Montelupo, via dei Vespucci. E ancora i lavori per l'attivazione di nuovi semafori in via Ponte alle Mosse, via Maragliano, piazza Tanucci e quelli per un nuovo allaccio alla rete fognaria in via Bolognese. Sono questi i principali cantieri che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine e che comporteranno l'istituzione di provvedimenti di circolazione. L'intervento più significativo è quello relativo alla riqualificazione della pavimentazione in lastrico di via Taddea. Da lunedì 15 gennaio inizieranno i lavori che nella prima fase riguarderanno il tratto via dei Ginori-via della Stufa che sarà chiuso (gli incroci restano transitabili), a seguire la seconda fase nel tratto via della Stufa-via Rosina sempre con divieto di transito (anche in via della Stufa). L'intervento durerà complessivamente due mesi e sarà seguito dai lavori della stessa tipologia su via Panicale. In programma anche numerosi lavori di asfaltatura. Si inizia lunedì 15 gennaio in via di Cammori (restringimenti di carreggiata nel tratto via della Saggina-via San Piero a Quaracchi fino al 18 gennaio), via dei Vespucci (con chiusura da via del Barco a via Pistoiese fino al 21 gennaio e deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili), via di Cocco (fino al 27 gennaio divieto di transito da via Pistoiese a via dell'Osteria e deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Lunedì e martedì sarà effettuata anche l'asfaltatura della rotatoria di via Michelucci: dalle 17 alle 23 previsto un divieto di transito (eccetto i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Da lunedì 15 gennaio è in programma inoltre l'asfaltatura di via di Brozzi con la chiusura dei tratti via Cocco-via dell'Osteria e via Nave di Brozzi-piazza 1° maggio (fino al 26 gennaio con deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Nuovo asfalto a seguito di interventi sui sottoservizi anche in via Baccio da Montelupo: fino al 19 gennaio previsti restringimenti di carreggiata in uscita città da via Empoli a via Macchietti con senso unico alternato da movieri in orario lavorativo e ripristino nelle restanti ore Infine l'asfaltatura di via Dosio e via Pietro da Cortona: da martedì 16 a mercoledì 24 gennaio previsti restringimenti di carreggiata a tratti.

Ecco gli altri interventi.

Via Bolognese: inizieranno lunedì 15 gennaio i lavori per un nuovo allaccio alla rete fognaria. All'altezza del numero civico 174 saranno istituiti un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato regolato da semaforo. Termine previsto 19 gennaio.

Via Daddi: per la posa di una infrastruttura della telefonia da lunedì 15 a giovedì 18 gennaio la strada sarà chiusa (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Fortini: ancora la posa di una infrastruttura della telefonia con l'istituzione lunedì 15 gennaio di un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato con movieri all'incrocio con via delle Cinque Vie. L'intervento si concluderà il 19 gennaio.

Via Palazzo dei Diavoli: per realizzare un nuovo allaccio alla rete idrica da lunedì 15 gennaio la strada sarà chiusa da via di Cannicci a via Spadini. Prevista anche l'inversione del senso di marcia in via di Cannicci nel tratto via Palazzo dei Diavoli-via Boncinelli. I provvedimenti saranno in vigore fino al 19 gennaio.

Via delle Ortensie: anche in questo caso si tratta di un allaccio alla rete idrica. Da lunedì 15 gennaio il tratto via Ligustri-lungarno dei Pioppi sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 19 gennaio.

Via dei Serragli: sempre un allaccio alla rete idrica con l'istituzione, lunedì 15 gennaio, di un restringimento di carreggiata all'altezza del numero civico 114. Prevista anche la chiusura del marciapiede con percorso pedonale alternativo. I lavori andranno avanti fino al 22 gennaio.

Via del Cantone: per un allaccio alla rete di distribuzione del gas da lunedì 15 gennaio il tratto via Benedetto da Maiano-via del Salviatino sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). L'intervento si concluderà il 21 gennaio.

Via San Pier Maggiore: anche in questo caso si tratta di un allaccio alla rete del gas. Da lunedì 15 gennaio il tratto dal numero civico 2 a via Palmieri sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 24 gennaio.

Via Ricasoli: per la posa di una infrastruttura della telefonia lunedì 15 gennaio sarà istituito un divieto di transito all'angolo con piazza San Marco (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Il provvedimento sarà in vigore fino al 24 gennaio.

Via Pozzi di Mantignano: inizierano lunedì 15 gennaio i lavori per l'estensione della rete di distribuzione del gas. Nel tratto tra via di Ugnano-via del Tabernacolo scatteranno un restringimento di carreggiata e un senso unico verso via del Tabernacolo. I lavori si concluderanno il 24 gennaio.

Viale Redi: a partire da lunedì 15 gennaio sono in programma alcuni interventi sulle alberature. Fino al 26 gennaio previsti restringimenti di carreggiata nel tratto San Iacopino-via Cassia in orario 9.30-16.30.

Piazza Acciaiuoli: sempre per interventi sulle alberature da lunedì 15 gennaio, in orario 14-20, saranno in vigore restringimenti di carreggiata. Le operazioni termineranno il 31 gennaio.

Via Ponte alle Mosse: per opere relative all'adeguamento dell'impianto semaforico all'incrocio con via Paisiello-via Benedetto Marcello da lunedì saranno istituiti restringimenti di carreggiata a tratti. Termine previsto 26 gennaio.

Via Maragliano-via Bellini: anche in questo caso si tratta di opere per realizzare un impianto semaforico. Da lunedì 15 gennaio per un mese saranno in vigore restringimenti di carreggiata e divieti di transito sui marciapiedi.

Piazza Tanucci: sempre per scavi relativi a un nuovo semaforo da lunedì sono previsti restringimenti di carreggiata alle intersezioni con via Corridoni, via Circondaria, via Palazzo Bruciato, via Milanese.

Viale Matteotti: per la posa di una infrastruttura della telefonia da lunedì 15 gennaio sarà chiusa a tratti la pista ciclabile (escluso festivi) in orario 7.30-19. I lavori si concluderanno il 1° febbraio.

Via del Giglio: lunedì 15 gennaio per effettuare un sollevamento con autogru sarà chiuso il tratto via dell'Alloro-via del Melarancio dalle 16.30 alle 19.30 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Maggio: lunedì 15 gennaio per un trasloco all'altezza del numero civico 31 sarà istituito un restringimento di carreggiata (orario 7-19).

Piazza Santo Spirito: per lavori edili lunedì 15 e martedì 16 gennaio sarà chiusa la corsia lato numero civico 5 (orario 15-23) con deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili.

Borgo La Croce: lunedì 15 e martedì 16 gennaio sono previsti alcuni lavori edili alla chiesa di Sant'Ambrogio. La strada sarà chiusa, in via dei Macci sarà istituito il senso unico da Borgo La Croce in direzione via del Verrocchio.

Via Porta Rossa-piazza Davanzati: anche in questo caso si tratta di lavori edili al Palazzo Davanzati. Lunedì 15 e martedì 16 gennaio sarà chiusa via di Porta Rossa, mercoledì 17 e giovedì 18 gennaio sarà la volta di un restringimento in piazza Davanzati all'angolo con via Porta Rossa. I provvedimenti saranno in vigore dalle 9 alle 18.

Vicolo del Canneto: per un trasloco martedì 16 e mercoledì 17 gennaio dalle 11 alle 17 sarà chiuso il tratto da Costa del Pozzo a piazza Santa Maria Soprarno (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Romana: ancora un trasloco in programma martedì 16 e mercoledì 17 gennaio, in questo caso effettuato in orario notturno, dalle 1.30 alle 5.30. Prevista la chiusura del tratto tra piazza della Calza e via del Ronco.

Lungarno Torrigiani: sempre per un trasloco martedì 16 e mercoledì 17 gennaio, dalle 7 alle 19, sarà in vigore un restringimento di carreggiata all'altezza del numero civico 27.

Via dei Magazzini-piazza Signoria: per l'installazione di una vetrina artistica al Museo Gucci da martedì 16 a giovedì 18 gennaio in orario notturno (21-7) sarà chiusa la direttrice (eccetto mezzi di soccorso).

Via San Niccolò: per lavori edili con piattaforma aerea giovedì 18 gennaio, dalle 9 alle 19, sarà chiuso il tratto via dell'Olmo-piazza dei Mozzi (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Magenta: per lavori edili giovedì 18 gennaio dalle 9 alle 19 sarà in vigore un divieto di transito nel tratto via Il Prato-via Montebello.

Via Pietrapiana: sempre per lavori edili venerdì 19 gennaio il tratto via dei Pepi-piazza dei Ciompi sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili) da mezzanotte alle 7.

Via Gino Capponi: ancora lavori edili in programma venerdì 19 gennaio. Il tratto va Giusti-via Micheli (esclusa) sarà chiuso dalle 9 alle 19 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via dei Benci: sabato 20 gennaio saranno effettuati alcuni lavori di carpenteria meccanica con l'istituzione di un divieto di transito da via dei Vagellai a via Malenchini in orario 9-12 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

13/01/2018 20.23
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto