Login

MET


Redazione Met Sport
Con la trasferta contro la Lazio si chiude il Trofeo Eccellenza per I Medicei
Già tutto deciso per la finale, test importante in vista del campionato
Siamo alle battute finali per il Trofeo Eccellenza. Con la 6a e ultima giornata si chiude la fase a gironi che ha già definito con una giornata di anticipo l'accoppiata per la finale, Lafert San Donà e Fiamme Oro Rugby. Per la Toscana Aeroporti I Medicei rimane l’ultimo impegno contro la S.S. Lazio Rugby 1927 da giocarsi domani sabato 20 gennaio alle 15.00 allo Stadio G. Onesti di Roma.

Volendo dare un valore di classifica all’incontro si potrebbe definire quella di domani un’”antifinale" dove le due squadre si confronteranno per evitare l’ultima posizione della classifica a tre del girone 2. Sul piano sportivo inoltre l’attenzione è a questo punto spostata sul campionato e il match con i laziali che i biancoargentorossi hanno vinto in casa all’andata per 27 a 24 sarà utile anche in vista della sua ripresa e dello scontro diretto tra le due formazioni in chiave Eccellenza del prossimo 3 febbraio.

La probabile formazione presentata dallo staff tecnico vede il rientro di Basson a estremo insieme all'ala Citi che si affianca a Lubian sui tre quarti ala. Cornelli - di recente convocazione in Nazionale per il 6 nazioni Under 20 - passa a centro in coppia con il capitano Rodwell. Con Newton in mediana farà coppia Taddei. Al numero 8 rientra il sudafricano Greef con Brancoli e Boccardo a completare il reparto delle terze linee. Confermata in seconda linea la coppia Savia-Cemicetti. Montivero e Schiavon saranno invece la coppia di piloni a formare la prima linea con il tallonatore Baruffaldi. Da segnalare l’esordio in rosa del tallonatore Kapaj proveniente da i Cadetti medicei e cresciuto nel vivaio del Firenze Rugby 1931.

«Vogliamo finire bene questa competizione e affronteremo nella maniera giusta questa partita. - sottollinea coach Presutti - Dobbiamo far fronte a molti infortuni purtroppo, ma va bene così. Cercheremo di onorare nella maniera migliore questo incontro mentre stiamo cercando di vedere anche in prospettiva futura con l’inserimento in rosa di alcuni giovanì come Kapaj».

La probabile formazione:
Basson; Lubian, Cornelli, Rodwell (c), Citi; Newton (vc), Taddei; Brancoli, Greef, Boccardo; Cemicetti, Savia; Schiavon, Baruffaldi, Montivero.
A disposizione: Zileri, Kapaj, Corbetta/Battisti, Bottacci, Chianucci, Fusco, Esteki, Morsellino.

Arb. Dante D’Elia (Taranto). AA1 Franco Rosella (Roma) AA2 Antony Di Vito (Roma)

19/01/2018 9.44
Redazione Met Sport


 
 

Google


Vai al contenuto