Login

MET


Comune di Firenze
Nuovo lastrico in via Pellicceria, asfaltature in via D’Annunzio e la riparazione del guard rail sul Viadotto dell’Indiano
Ecco i lavori che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade di Firenze
Cartelli Stradali
La riqualificazione della pavimentazione in pietra in via Pellicceria, le asfaltature in via D’Annunzio e via Monte Oliveto. Ma anche la riparazione del guard rail centrale del Viadotto dell’Indiano, l’installazione dei dissuasori mobili a scomparsa in via San Niccolò e i lavori di sostituzione delle reti fognarie e idrica in via Gozzoli. Sono solo alcuni degli interventi che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine e che comporteranno l’istituzione di provvedimenti di circolazione.

Per quanto riguarda i risanamenti stradali, lunedì 22 gennaio inizieranno i lavori di riqualificazione del lastrico in via Pellicceria. Saranno istituiti restringimenti di carreggiata da Porta Rossa a via dei Lamberti che rimarranno in vigore fino al 23 marzo. Sempre lunedì è previsto l’avvio della asfaltature, a seguito di interventi sui sottoservizi, di via D’Annunzio e via Monte Oliveto. Nella prima saranno istituiti un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato in orario di lavoro nel tratto interessato compreso fra i numeri civici 87 e 93 (in vigore fino al 26 gennaio); la seconda invece sarà chiusa nel tratto lato monte privo di sfondo fra viale Sanzio e il numero civico 48 fino al 24 gennaio. Ancora per lavori di manutenzione straordinaria, via delle Bombarde sarà chiusa da lunedì 24 nel tratto compreso fra il numero civico 4 e via delle Terme. L’intervento si concluderà il 7 marzo. Inizieranno invece martedì 23 gennaio i lavori per l’installazione dei dissuasori mobili a scomparsa in zona San Niccolò. Fino al 3 febbraio via San Niccolò sarà chiusa da via dell’Olmo a via San Miniato mentre in quest’ultima saranno istituiti divieti di sosta e un senso unico da via dei Bastioni verso via dei San Niccolò. Prevista anche la revoca dell’area pedonale.

Ecco gli altri lavori.

Via dell’Agnolo: domani domenica 21 gennaio per lavori edili con piattaforma aerea sarà chiuso il tratto via dei Macci-Borgo Allegri dalle 6 alle 15 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via del Podestà: lunedì 22 e martedì 23 gennaio per interventi su alcune alberature sarà chiuso il tratto di fronte alla chiesa di Santa Lucia. Il provvedimento sarà in vigore dalle 8 alle 17 con deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili.

Viuzzo di Carraia: inizieranno lunedì 22 gennaio i lavori di posa di una infrastruttura della telefonia. Sarà istituito un divieto di transito nel tratto da viale degli Astronauti a via di Carraia (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 26 gennaio.

Piazza Giorgini: da lunedì 22 gennaio sono in programmi alcuni interventi sulle alberature. Fino al 27 gennaio saranno in vigore restringimenti di carreggiata in orario 8-17.

Via degli Abeti-viale dei Pini: ancora lavori sulle alberature con l’istituzione, da lunedì 22 gennaio, di divieti di transito (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 29 gennaio.

Via dei Macci: da lunedì 22 gennaio per la posa di una infrastruttura della telefonia sarà chiuso il tratto via dell’Agnolo-via Mino (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Il provvedimento sarà in vigore fino al 31 gennaio.

Via degli Avelli: per alcuni interventi alla Basilica di Santa Maria Novella da lunedì 22 gennaio sono previsti restringimenti di carreggiata. Termine previsto 2 febbraio.

Viale Petrarca-via Pratolini-via Villani: da lunedì 22 gennaio sono in programma i lavori di adeguamento dell’impianto semaforico. Saranno quindi istituiti restringimenti di carreggiata e chiusure dei marciapiedi a tratti. L’intervento si concluderà il 12 febbraio.

Via Gozzoli: inizieranno lunedì 22 gennaio i lavori di sostituzione delle condutture della rete idrica e fognaria. Fino al 21 aprile la strada sarà chiusa (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Previsti anche divieti di sosta e restringimenti di carreggiata in via Aleardi e via Pisana.

Borgo La Croce: per un nuovo allaccio alla fognatura da lunedì 22 gennaio il tratto via della Mattonaia-piazza Beccaria sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Il provvedimento sarà in vigore fino al 24 gennaio.

Via del Giglio: lunedì 22 gennaio per effettuare un sollevamento con autogru scatterà un divieto di transito nel tratto via dell’Albero-via del Melarancio. Il provvedimento sarà in vigore dalle 16.30 alle 19.30 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via del Pellegrino: ancora un sollevamento con autogru in programma lunedì 22 gennaio. Dalle 9 alle 15 sarà chiuso il tratto tra via Faentina e via Bolognese (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Borgo San Iacopo: per lavori edili lunedì 22 gennaio è prevista la chiusura del tratto da via Belfredelli a via Guiccardini in orario 9-17 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via La Farina: anche in questo caso si tratta di lavori edili. Lunedì 22 gennaio, dalle 7 alle 19, nel tratto compreso fra il numero civico 30 e via Masaccio sarà chiusa la corsia preferenziale.

Via di San Domenico: per lavori edili lunedì 22 e martedì 23 gennaio nel tratto compreso fra i numeri civici 21 e 33 saranno istituiti un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato con movieri (orario 9-16).

Via Zannetti: anche in questo caso si tratta di lavori edili. Da lunedì 22 gennaio il tratto via Conti-via Cerretani sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). L’intervento si concluderà il 26 gennaio.

Via Dante Alighieri: per lavori edili da lunedì 22 gennaio il tratto via del Presto-via del Proconsolo sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 20 febbraio.

Chiasso Cozza: per l’installazione di un pozzetto sgrassatore lunedì 22 gennaio sarà istituito un divieto di transito (da via Lambertesca) eccetto mezzi di soccorso. Il provvedimento sarà in vigore fino al 7 marzo.

Via Ricasoli: per effettuare lo scarico di materiale al Teatro Niccolini dalle 22 di lunedì 22 gennaio alle 2 di martedì 23 gennaio il tratto via Biffi-piazza Duomo sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via dei Sassetti: martedì 23 gennaio è in programma un trasloco. Dalle 5 alle 17 saranno in vigore un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato con movieri.

Via Suor Maria Celeste: per effettuare il sollevamento di materiale con autogru all’altezza del numero civico 2 martedì 23 gennaio dalle 9 alle 17 sarà in vigore un divieto di transito nel tratto largo Fermi-via San Matteo in Arcetri.

Via Pier Capponi: per intervento con piattaforma aerea mercoledì 24 gennaio il tratto compreso fra via degli Artisti e il numero civico 19 sarà chiuso in orario 9-15 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Ghibellina-via dell’Acqua-via del Proconsolo-via della Vigna Vecchia: per alcuni rilievi mercoledì 24 e giovedì 25 gennaio sono previsti divieti di transito (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili) a tratti.

Piazza dei Nerli: giovedì 25 gennaio è in programma il montaggio di una gru edile. Dalle 7 alle 19 la piazza sarà chiusa.

Via Santo Spirito: per un trasloco all’altezza del numero civico 26 il tratto via dei Geppi-via di Maffia sarà chiuso giovedì 25 gennaio dalle 9 alle 15 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Borgo San Iacopo: per il sollevamento di alcune vetrate la strada sarà chiusa dalle 21 di giovedì 25 alle 6 di venerdì 26 gennaio.

Via Santa Caterina d’Alessandria: per alcuni monitoraggi da giovedì 25 gennaio sarà istituito un restringimento di carreggiata e chiuso il marciapiede all’altezza del numero 23. Termine previsto 30 gennaio.

Via Iacopo da Diacceto: per lavori relativi alla ristrutturazione della caserma Morandi da giovedì 25 gennaio sarà chiuso il marciapiede con deviazione dei pedoni sul lato opposto. Termine previsto 23 febbraio.

Via Borgo Stella: per un trasloco venerdì 26 gennaio, dalle 7 alle 16, prevista la chiusura all’angolo con via dei Serragli (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Santo Spirito: sempre per un trasloco all’altezza del numero civico 26 da venerdì 26 a lunedì 29 gennaio sarà chiuso il tratto via dei Geppi-via Maffia dalle 9 alle 17 (deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Via del Leone: ancora un trasloco in programma sabato 27 gennaio. Dalle 6 alle 13 previsti divieti di sosta.

Viadotto dell’Indiano: sarà effettuato sabato 27 gennaio l’intervento di riparazione del guard rail centrale. Dalle 7 alle 19 sarà chiusa la corsia di sorpasso in ambo i sensi di marcia e istituiti restringimenti di carreggiata.

Via dell’Olivuzzo: per uno scavo relativo alla rete di telefonia all’altezza di via Veneziano da sabato 27 gennaio scatteranno la chiusura della corsia preferenziale nel tratto via Starnina-via Veneziano e un restringimento di carreggiata. (mf)

20/01/2018 15.34
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto