Login

MET


Città Metropolitana di Firenze
Musei, sì di Metrocittà Firenze a intesa per valorizzare i diversi poli
Semplici: "Con Camera di Commercio ed altri enti sperimentati in modo positivo percorsi che valorizzano l'offerta di tutto il territorio e non solo le punte di massima eccellenza"
Sì dal Consiglio della Città Metropolitana di Firenze al rinnovo dell'accordo tra la Metrocittà e la Camera di Commercio, il Polo museale della Toscana, la Soprintendenza archeologica per le Belle belle arti e il Paesaggio, i musei civici del Comune di Firenze per l'organizzazione, la promozione e la realizzazione di incontri informativi sul sistema museale del territorio metropolitano fiorentino . I termini dell'intesa sono stati illustrati dal neoconsigliere delegato al Turismo e al Lavoro Marco Semplici. "Si tratta di una riconferma a un accordo che viene rinnovato ogni anno - ha detto Semplici - per valorizzare non solo le punte di massima eccellenza del sistema museale, come gli Uffizi, ma anche i preziosi poli diffusi sul territorio".
All'origine di questo percorso è stata la Camera di Commercio di Firenze che dal 2016 ha promosso, con gli enti che hanno poi firmato l'intesa, una serie di incontri sull'intero patrimonio museale metropolitano riservati agli imprenditori del territorio provinciale, ai loro dipendenti o collaboratori e ad appartenenti ai settori economici in contatto diretto con i turisti. In quella sede tutti gli enti hanno deciso di progettare insieme i percorsi informativi, a partire dalle tematiche e il numero degli incontri, le visite guidate ai musei, gli aspetti organizzativi, con risultati positivi. (mb)

05/03/2018 14.41
Città Metropolitana di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto