Login

MET


Città Metropolitana di Firenze
Firenze-Bologna, Pescini: "Hub per il Centro-Nord"
Il consigliere delegato della Metrocittà gigliata fa il punto sulle infrastrutture di collegamento tra i due territori metropolitani
Locandina Bologna Firenze
Le infrastrutture al centro del vertice a Loiano tra le due Città Metropolitana di Firenze e Bologna. Massimiliano Pescini, consigliere della Metrocittà di Firenze delegato alla Viabilità, traccia il quadro di riferimento: "Stiamo completando - spiega - i lavori tra la variante di valico e la terza corsia, a Barberino, e Sesto e Calenzano. Siamo molto avanti. E il collegamento autostradale, grazie anche ai lavori in altri punti dell'A1 sul nostro territorio, sarà molto più fluido". Ma le Metrocittà non sottovalutano, anzi puntano molto alle infrastrutture regionali e provinciali di collegamento tra la parte mugellana e quella bolognese.
La Metrocittà di Firenze ha investito cinque milioni di euro per il rifacimento del manto stradale e la messa in sicurezza alla Futa e ad altri valichi. “Sono possibili molte sinergie – ha osservato ancora Pescini – anche tra gli aeroporti come un hub dell'Italia centrale per l'offerta turistica. Parallelamente stiamo sviluppando la banda ultralarga e i servizi connessi perché la rete colleghi sotto un altro profilo i nostri territori”.
A Loiano si è parlato del tema aeroporti nel quadro del confronto generale sulla promozione territoriale e turistica integrata delle due città metropolitane di Firenze e Bologna, senza fare alcun riferimento ad integrazioni aziendali o logistiche degli aeroporti di queste due città. Non è in discussione la scelta strategica e l’assetto del sistema aeroportuale toscano basato sull’integrazione tra Firenze e Pisa. In una competizione turistica internazionale, il riferimento ad un sistema di attrazione del centro-nord riguarda ovviamente una visione di cooperazione turistica strategica tra Toscana ed Emilia Romagna. (mb)

14/03/2018 15.19
Città Metropolitana di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto