Login

MET


Comune di Firenze
Il volontario Unhcr Claude Marshall a Palazzo Vecchio per raccontare ai giovani fiorentini la sua storia
L’iniziativa si terrà venerdì alle 16 in Sala d’Arme. Parteciperanno gli assessori Funaro e Vannucci
Comune di Firenze e Agenzia Onu per i rifugiati (Unhcr) insieme per premiare il coraggio e l’impegno di Claude Marshall, rifugiato negli Stati Uniti a causa delle persecuzioni del regime nazista e da anni impegnato come volontario con Unhcr per la tutela di altre persone che, come lui, sono state costrette a fuggire da guerre e persecuzioni. L’evento organizzato dall’assessorato a Integrazione e Accoglienza si terrà venerdì alle 16 in Sala d’arme a Palazzo Vecchio. Insieme a Claude Marshall ci saranno l’assessore all’Integrazione e all’Accoglienza Sara Funaro, l’assessore allo Sport Andrea Vannucci, i giovani fiorentini e la mediatrice culturale originaria del Mali Nassira Camara.

L’incontro, organizzato cogliendo l’occasione dell’85esimo compleanno del volontario di origine tedesca che nel 1936 scappò dalla Germania, permetterà ai ragazzi di conoscere la storia di Claude, che parlerà della sua esperienza condividendo le motivazioni che lo hanno condotto, ormai da 25 anni ad operare concretamente in favore dei giovani rifugiati. Claude segue come coordinatore anche le attività sportive per i ragazzi nei campi profughi e ha promosso e fatto partecipare la squadra olimpica dei rifugiati alle olimpiadi di Rio del 2016. (fp)

14/03/2018 18.56
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto