Login

MET


Comune di Scandicci
InLabor, oltre 300 persone alle visite guidate nelle botteghe artigiane e artistiche
Nel fine settimana dal 13 al 15 aprile 2018
La visita ad una bottega artistica per In LaborOltre 300 le persone che, nel fine settimana dal 13 al 15 aprile 2018, hanno partecipato alle visite guidate in laboratori artigiani e atelier d’artisti organizzate da “In LABor – Botteghe aperte”, l’iniziativa curata da CNA Firenze area Scandicci-Lastra a Signa, con il patrocinio e il contributo del Comune di Scandicci e la collaborazione dell’organizzatrice di eventi Elena Reni, di ChiantIBanca, di Uno Media Communication, Â di Proloco San Vincenzo a Torri, di Proloco Badia a Settimo, di Humanitas e dell’associazione 1aina.

“Siamo molto soddisfatti per l’interesse suscitato da questa prima edizione della manifestazione - dichiara Daniela Falorni, coordinatrice CNA Scandicci Lastra a Signa – In particolare per la partecipazione di numerosi giovani, un pubblico al quale miravamo per contrastare le difficoltà del ricambio generazionale, visto che ogni anno aumentano gli imprenditori che, al momento del ritiro, sono costretti a cessare l’attività per mancanza di successori, tanto dentro che fuori la linea familiare”.

"Un buon primo risultato - dice l'assessore alla Promozione economica Fiorello Toscano – E’ l'inizio di un programma di iniziative analoghe che come in questo weekend ci vedranno a fianco del mondo del lavoro, dell'impresa e dell'arte, in sostegno all'impegno di Cna. In questa primo occasione abbiamo avuto ancora una volta la prova che Scandicci è una città che risponde. Da subito dobbiamo lavorare assieme per consolidare e valorizzare In Labor, con l'obiettivo di un risultato ancora migliore per il secondo appuntamento in programma a dicembre".

Ad aprire le loro porte al pubblico sono stati: Arpass (nastri e passamaneria per arredamenti e pelletteria), Bisbag (borse ed accessori di pelletteria “green”, realizzati con materiali di risulta), Danilo Fusi (pittore), Fabio Guidi Pelletterie (pelletteria artistica), Francesco Forconi (pittore, graffitaro, grafico, illustratore), Le Rose di Firenze (vivaio), Paolo Staccioli (ceramica), RossoTiziano (scuola di disegno e pittura), Sapaf Atelier 1954 (pelletteria), Sergio Tassi (pittore), Tiziano Bonanni (pittore), Verniani (pelletteria), Â Davide Vinattieri (pittore), Vitrum Arte (vetreria artistica).

Un resoconto della 3 giorni si trova sul sito della manifestazione (www.inlabor.it) e sulla sua pagina Facebook (@inlaborbottegheaperte).

Si replica in inverno, dal 30 novembre al 2 dicembre, le iscrizioni per partecipare sono già aperte. Per info: inlabor@firenze.cna.it .

17/04/2018 13.10
Comune di Scandicci


 
 

Google


Vai al contenuto