Login

MET


Comune di Dicomano
Dicomano: "Tre campi in uno" per giocare a basket, calcetto e pallavolo
Inaugurato stamani il nuovo spazio polivalente, investimento di 74mila euro
campo polivalente dicomano
Un investimento di 74.000 euro. E 'tre campi in uno': da basket, da calcetto e da pallavolo in un nuovo spazio polivalente per bambini e ragazzi. Con queste caratteristiche si presenta la “piastra polivalente”, adiacente agli impianti sportivi di Dicomano, che è stata realizzata dal Comune con fondi propri per 34.000 euro, un contributo della Regione Toscana di 25.000 euro e un contributo della Bcc di Pontassieve di 15.000 euro. Stamani, nell'ambito della 'Fiera di maggio', il taglio del nastro alla presenza, tra gli altri, del sindaco Stefano Passiatore e il presidente della Bcc Matteo Spanò.
Il nuovo spazio sportivo polivalente, a fruizione libera, è stato concepito per poter giocare a calcetto, basket e pallavolo in campi dalle dimensioni regolari e realizzato al posto dei vecchi campi da bocce, accanto agli impianti sportivi, che sono frequentati da 800 tra adulti, bambini e ragazzi: “Aumentiamo e ampliamo l'offerta di spazi sportivi, sopratutto per i giovani, con questa nuova area polivalente ad accesso libero - sottolinea il sindaco Stefano Passiatore -. Un investimento importante che abbiamo potuto realizzare contando anche sul finanziamento concesso dall'assessorato regionale allo Sport, e per questo rivolgo un ringraziamento all'assessore Stefania Saccardi, e su quello della Bcc di Pontassieve che ha scelto e premiato questo nostro progetto. Un'ulteriore opportunità di giocare e fare sport, a disposizione di tutti”.
Uno spazio sportivo in più, grazie anche alla Regione: "Sono sempre molto contenta quando si inaugurano nuove strutture che consentono ai bambini e ai ragazzi di fare sport - dice Stefania Saccardi, assessore alla salute, al welfare e allo sport della Regione Toscana -. Per questo come Regione abbiamo dato volentieri un contributo per la realizzazione di questo spazio polivalente. La Regione Toscana è impegnata da tempo nel promuovere e valorizzare la pratica dello sport e l'attività motoria come fattori determinanti per la salute e il benessere delle persone in generale, e dei ragazzi in particolare. Fare sport è fondamentale per una crescita sana. Lo sport è salute, sia per il corpo che per l'equilibrio psicologico. Ma non solo. Aiuta a costruire relazioni significative, favorisce l'inclusione sociale, educa al rispetto delle regole, alimenta il senso di comunità e di appartenenza. Ben venga, dunque, qualsiasi occasione in più offerta ai ragazzi".
Il progetto dicomanese è stato selezionato e premiato con 15.000 euro dalla Bcc di Pontassieve nel concorso 'Regala un’idea al territorio' promosso nel 2017: “Abbiamo scelto di finanziare questo progetto soprattutto per il suo valore sociale - afferma Matteo Spanò, Presidente della BCC Pontassieve -. Sostenere la realizzazione di un luogo dove i ragazzi possono passare il loro tempo libero praticando sport senza limiti è sicuramente un passo importante per luoghi nuovi di aggregazione. Anche questo è uno degli obiettivi strategici della banca del territorio: sostenere le comunità non solo economicamente e permetterne la crescita su ogni fronte. Per Bcc Pontassieve l’impegno per i giovani deve essere molto concreto, da anni sosteniamo le famiglie nelle spese scolastiche con sconti ed agevolazioni anche per l’acquisto di strumenti tecnologici, con “BCC e Sport”, poi, aiutiamo le famiglie con un finanziamento a tasso zero per l’iscrizione alle varie società sportive del territorio. Ci proviamo a fare la nostra parte!”.

05/05/2018 12.03
Comune di Dicomano


 
 

Google


Vai al contenuto