Login

MET


Ufficio Stampa Associato del Chianti
Burattini nei giardini, l’Estate del Chianti è dei bambini
Burattini, pupazzi, attori e teatrini di carta in nove borghi del Chianti e e della Valdelsa. Appuntamenti in tutte le frazioni per la gioia dei più piccoli. Torna la rassegna itinerante di teatro di figura con la direzione artistica di Italo Pecoretti

Si alza il sipario sullo stupore dei bambini. Arrivano da mondi lontani e trovano l'isola che non c'è proprio nel mare collinare della Toscana. Con un veliero volante, guidato da Italo Pecoretti, fantasia e immaginazione attraccano nelle piazze e nei giardini pubblici del Chianti e della Valdelsa. Burattini, pupazzi e teatrini di carta mettono in moto la giostra di Barberino, San Casciano e Tavarnelle. E’ l’estate dei bambini con i “Burattini nei giardini”, la rassegna itinerante di Teatro di figura promossa dall'Unione comunale del Chianti Fiorentino e dal Comune di San Casciano Val di Pesa sotto la direzione di Italo Pecoretti, attore, musicista, regista, burattinaio, animatore culturale dal 1987.

“Un evento coinvolgente e di straordinaria forza emotiva - dichiarano i sindaci Massimiliano Pescini, Giacomo Trentanovi e David Baroncelli - che raggiunge spazi e aree pubbliche dei nostri territori in nove diverse location, portando l'allegria a spasso e a domicilio nei capoluogo e nelle frazioni, l'immaginazione viaggia insieme alla spensieratezza dei baby spettatori, è cresciuto nel corso delle edizioni il numero dei bambini che hanno partecipato agli eventi seguendo con assiduità la carovana itinerante dei pomeriggi teatrali ”. Dopo l’inaugurazione al teatrino della Chiesa di Monsanto con i cantastorie, i burattini a guanto della compagnia Officine Duende si trasformano in “superchef” giovedì 14 giugno in piazza Matteotti a Tavarnelle. L'iniziativa prosegue il 15 giugno nel giardino della biblioteca di San Casciano con la compagnia Nasinsù che propone uno spettacolo di burattini a guanto “Crepi l'avarizia”. Giovedì 21 è il turno dello spettacolo “Pentolina, pentoletta, pentolaccia” di Luciano Gottardi nei giardini della Pineta di Barberino, il 20 e Cerbaia entrano in scena “I capelli dell'orco” nei giardini di piazza Balducci. Il 26 giugno presso i giardini lungo il fiume sarà “Torsolo” a divertire i più piccoli nella produzione de Il laborincolo. Le marionette daranno spettacolo in piazza Matteotti a Tavarnelle giovedì 28 giugno con “Piccolo lupo e i suoi amici” nello spettacolo di Cabaret pupala marionetas. Gli ultimi due appuntamenti si terranno il 3 luglio in piazza del Popolo a Mercatale con il teatrino di carta che presenta “Lutcka”, uno spettacolo di burattini e pupazzi. Il gran finale è affidato il 5 luglio allo spazio dei giardini della pista di pattinaggio di San Donato in Poggio dove burattini e attori, accompagnati dalla musica dal vivo, metteranno in scena “Silenzio Nicolino!, allestimento della compagnia Il giardino dei pupazzi. Ingresso libero. Info: www.unionechiantifiorentino.it, www.sancascianovp.net.

13/06/2018 20.33
Ufficio Stampa Associato del Chianti


 
 

Google


Vai al contenuto