Login

MET


Comune di Fucecchio
Fucecchio. Festa in sala del consiglio per i bambini saharawi
Ospiti a Fucecchio e San Miniato fino al 16 luglio
I Comuni di Fucecchio e San Miniato hanno rinnovato anche quest’anno il progetto di accoglienza dei bambini saharawi per regalare ad un piccolo gruppo (quest’anno sono 9) un periodo di vacanza in Toscana dove sono accolti anche da altri comuni grazie al sostegno dell’associazione Hurria e di tante associazioni del territorio.
Ieri pomeriggio i bambini, insieme al loro accompagnatore, sono stati ricevuti in sala del consiglio comunale a Fucecchio dove il sindaco Alessio Spinelli, al termine di una piccola cerimonia, che la comunità saharawi ha arricchito con il rito del the, ha consegnato ai giovani ospiti la cittadinanza onoraria simbolica di Fucecchio. Alla cerimonia sono intervenuti anche i Comuni di San Miniato, con il vicesindaco Chiara Rossi, e il Comune di Santa Croce sull’Arno, con l’assessore Carla Zucchi. Per il Comune di Fucecchio, oltre al sindaco, c’erano l’assessore Antonella Gorgerino e la vicesindaco Emma Donnini.
L’iniziativa dell’accoglienza che si rinnova ogni estate fin dagli anni ’90 rappresenta anche un modo per sostenere la causa dei saharawi, un popolo che, nonostante le tante difficoltà, non ha mai abbandonato la propria terra di origine e che continua a sostenere la battaglia per i propri diritti. La volontà dei comuni coinvolti nel progetto è quello di portare un aiuto umanitario concreto così da rendere migliori le condizioni di vita senza dover fuggire verso altri paesi.
Il Comune di Fucecchio, tra le altre cose, è gemellato dal 1997 con la tendopoli saharawi di Bir Enzaran.
Nei 14 giorni che questi bambini trascorrono nel nostro territorio sono accolti presso la scuola primaria Pascoli di Fucecchio e svolgono tante attività grazie alla collaborazione di numerose associazioni. Quelle di Fucecchio impegnate sono Popoli Uniti, Semplicemente Onlus, Fratres, AVO, CIF, Scuola in Natura, Contrada Torre, Circolo Pacchi, Rotary Club Fucecchio-Santa Croce, Ludoteca Birimbao, Misericordia, Sezione Soci Coop Fucecchio.
Durante il soggiorno sono tante le occasioni di incontro all’interno della nostra comunità: i bambini hanno avuto modo di partecipare a iniziative come la festa “Butteri e Cavalli”, di nuotare nella piscina intercomunale, di partecipare a progetti con gli anziani delle residenze sanitarie e a tante altre come quella alla quale parteciperanno oggi pomeriggio per l’inaugurazione del Parco Robinson nel Comune di Santa Croce sull’Arno.
L’amministrazione comunale di Fucecchio rivolge un caloroso ringraziamento a tutte quelle persone che spontaneamente hanno scelto di dare una mano e di essere parte di un'iniziativa umanamente molto importante. Si ringraziano anche il Bar Smeraldo e la Fonte del Gelato per il contributo fornito. I bambini resteranno a Fucecchio fino a lunedì 16 luglio per poi proseguire verso altri comuni toscani prima di tornare nella loro terra.

12/07/2018 13.08
Comune di Fucecchio


 
 

Google


Vai al contenuto