Login

MET


Regione Toscana
Donna morta all'ospedale di Empoli, Saccardi: "Faremo accertamenti rigorosi"
Già individuato un gruppo di esperti che giovedì 26 luglio avvierà un audit interno
"Voglio prima di tutto esprimere il mio dolore, il mio rammarico, la mia vicinanza alla famiglia della signora morta ieri mattina all'ospedale di Empoli. Abbiamo già individuato un gruppo di esperti che giovedì 26 luglio andrà, assieme al team del Centro regionale rischio clinico, a fare un audit interno. Abbiamo intenzione di accertare in modo rigoroso quanto è successo".

L'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi interviene sulla vicenda della donna di 42 anni morta ieri mattina nel reparto di ostetricia dell'ospedale di Empoli, dove, essendo alla quarta settimana di gravidanza, era ricoverata da sei giorni per accertamenti in seguito a iperemesi gravidica.

"Al di là del rispetto per gli accertamenti che farà la magistratura - chiarisce l'assessore - noi saremo inflessibili e adotteremo ogni provvedimento interno conseguente".

20/07/2018 16.40
Regione Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto