Login

MET


Comune di Scandicci
Riqualificazione di piazza Cavour a San Giusto
Approvato dal Comune di Scandicci il progetto preliminare
Piazza Cavour a San Giusto
Una nuova pavimentazione, nuove piante, panchine, lampioni, passaggi pedonali rialzati, una riorganizzazione degli spazi sosta e una ridefinizione dell'incrocio tra via Ponte a Greve e via di Signano. Sono questi i contenuti principali del progetto preliminare per la riqualificazione di piazza Cavour a San Giusto, approvato dalla Giunta Comunale; in base al quadro economico l'importo complessivo per la realizzazione dell'intervento è fissato in 650 mila euro Iva inclusa. L'approvazione del progetto preliminare da parte della Giunta, venerdì 27 luglio 2018, segue la variazione al piano delle Opere pubbliche approvata dal Consiglio Comunale nella seduta del giorno precedente, che ha definito lo stanziamento per la piazza di San Giusto. “Una qualità urbana degli spazi pubblici e dei luoghi d'incontro dei cittadini sempre migliore, in ogni quartiere della nostra città – dice il Sindaco Sandro Fallani – questo nostro obiettivo lo realizziamo con costanza e determinazione; l'intervento che abbiamo approvato riguarda una piazza molto frequentata dalle persone, ed è giusto che sia più bella e più vivibile possibile”.
Il progetto prevede una nuova pavimentazione completa della piazza, portata al livello dei marciapiedi esistenti, con motivi geometrici colorati interrotti nei pressi degli accessi agli esercizi commerciali, la collocazione di nuove panchine su due file allineate sui lati lunghi della piazza, e di un fontanello in muratura sul lato est. Con l'intervento saranno inserite piante, aiuole e alberi di basso fusto lungo il lato di via Ponte a Greve, mentre saranno mantenuti nella loro sede gli alberi più storicizzati. Nella piazza saranno sistemati anche percorsi tattili per persone non vedenti.
Per quanto riguarda l'assetto viario e della sosta, sarà sistemato lo spazio al lato della piazza, oltre via di Signano, attualmente utilizzato in modo non ordinato come parcheggio, e sarà risagomato l'incrocio tra via del Ponte a Greve e via di Signano, per disincentivare il parcheggio abusivo in quell'area. Con l'intervento saranno definiti gli stalli di sosta in tutta l'area e sarà riorganizzata tutta la segnaletica verticale.
Nelle strade laterali alla piazza saranno realizzati parcheggi pedonali rialzati per far ridurre la velocità ai veicoli in transito, e rendere accessibile tutta l'area ai disabili in carrozzina.
Infine il progetto prevede la rimozione degli attuali pali per l'illuminazione pubblica, con l'installazione di un nuovo impianto e nuovi lampioni nella piazza e in prossimità degli attraversamenti pedonali.

27/07/2018 18.54
Comune di Scandicci


 
 

Google


Vai al contenuto