Login

MET


Unione Comuni Valdarno Valdisieve
Diacetum Festival la chiusura affidata a Moby Dick
Sul palco Stefano Sabelli e Gianmarco Saurino
Ultimo appuntamento per la 20esima edizione del Diacetum Festival, la rassegna organizzata nell’arena all’aperto di Diacceto, la frazione del comune di Pelago nel cuore della Valdisieve. Ancora una volta ad organizzare il festival, con il coinvolgimento di tutta la comunità, è l’Associazione Diacetum-Vivi e Lavora a Diacceto con il patrocinio del comune di Pelago.
L’appuntamento di chiusura domani, sabato 11, trasformerà il teatro all’aperto di Diacceto in una baleniera. Per la precisione nella baleniera Peaquod. Il palco della Valdisieve sarà infatti lo scenario di “Moby Dick, la bestia dentro”, spettacolo teatrale tratto dal capolavoro di Melville che vedrà protagonisti in scena Stefano Sabelli e Gianmarco Saurino, rispettivamente nei ruoli di Achab e di Ismaele. A curare la regia di questo riadattamento del romanzo è Davide Sacco mentre l’accompagnamento musicale, appositamente creato per lo spettacolo, sarà eseguito dal vivo da Giuseppe Spedino Moffa.
Appuntamento quindi presso il Teatro all’Aperto di Diacceto, proprio all’ingresso del paese. Orario di inizio 21.30. Sarà possibile usufruire dei servizi di ristorazione presso il circolo Arci a partire dalle 19.00. A presentare l’evento sarà Chiara Macinai. Info e programma dettagliato su www.diacetumfestival.it e sulla pagina facebook Diacetum Festival per foto e video delle serate

10/08/2018 13.03
Unione Comuni Valdarno Valdisieve


 
 

Google


Vai al contenuto