Login

MET


Non-profit in provincia di Firenze
Auser Campi Bisenzio: riprende il ciclo di incontri "Il Tempo Ritrovato"
19 settembre 2018 alle ore 16 alla Limonaia di villa Montalbo
Il 19 settembre 2018 alle ore 16 alla Limonaia di villa Montalvo riprende il ciclo di incontri Il Tempo Ritrovato. Sono state introdotte tante novità racchiuse in un pieghevole da tenere in borsa in modo da poter partecipare alle tante iniziative programmate.
Abbiamo elencato proprio tutto per permettere di partecipare al maggior numero di attività previsto fino a dicembre.
Le conferenze affrontano, come tema centrale, gli anni sessanta sotto vari aspetti, musica, storia, scuola, sigle e serie televisive, poesia, pop art, i cambiamenti nell’alimentazione. Il tutto intercalato da incontri a tema che approfondiscono argomenti rilevanti quali i cambiamenti climatici, l’economia, il linguaggio e l’apprendimento in parallelo delle lingue, razza e le parole della nostra Costituzione.
Il ciclo si apre con un evento dedicato alle relazioni culturali fra Polonia e Italia, all’insegna del percorso iniziato lo scorso anno finalizzato a scoprire i paesi europei, soprattutto quelli meno conosciuti.
Vi sono novità nelle proposte messe bene in evidenza: IndiMenticAbile, come allenare la mente per far fronte alle piccole sfide quotidiane; corso per l’apprendimento in parallelo dell’inglese e del tedesco; spettacoliAMO, news sugli spettacoli ai quali partecipare insieme.
Infine abbiamo introdotto Mangiare sano seguendo i valori della tradizione che prevede tre visite ad aziende con degustazione dei loro prodotti: Fattoria delle Ginestre, Oasi agrituristica di Baugiano, Azienda agricola Paoli. Conoscere come viene prodotto ciò che mangiamo aiuta a scegliere cibi sani per mantenersi in buona salute.
Non abbiamo dimenticato i nostri corsi tradizionali che continuano: musica, inglese, spagnolo, informatica, sartoria, scrittura creativa.
Per la prima volta abbiamo organizzato una gita di una intera giornata in autunno, il 20 ottobre, a Ravenna, una città che racchiude inestimabili capolavori. In linea con le conferenze, visiteremo il Museo Novecento e la collezione Casamonti a Firenze.
Ci rivolgiamo anche ai nostri giovani, abbiamo alcune proposte per le scuole relative alla storia locale, alla cura dell’ambiente e allo storytelling; quest’ultima è una novità in assoluto predisposta con il Centro Italiano Storytelling Portico di Romagna.
Abbiamo proprio cercato di offrire varie occasioni per stare insieme imparando e divertendosi, oltre che degustando cibi genuini. La nostra mente, il nostro corpo e la nostra anima hanno bisogno di essere nutriti, solo così possiamo stare bene con noi stessi, con gli altri e vivere serenamente assaporando ogni attimo.
Per la prima volta il ciclo di conferenze vede il comune di Campi Bisenzio nostro partner, questo è per la nostra associazione un grande riconoscimento che valorizza il nostro lavoro e ci incita a migliorare. Che dire ancora? Vi aspettiamo, la vostra presenza sarà per noi la conferma di aver svolto un buon lavoro, in coscienza possiamo dire di esserci impegnati al massimo con passione e dedizione.

Il Tempo Ritrovato

13/09/2018 10.36
Non-profit in provincia di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto