Login

MET


Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Carabinieri. A Borgo San Lorenzo denunciato 28enne pregiudicato nigeriano per aver aggredito un connazionale anche con l’uso di una cintura
Controlli al parco Mariambini di Empoli: denunciato tunisino trovato in possesso di droga
Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Borgo San Lorenzo, a conclusione di una mirata attività investigativa, hanno denunciato a piede libero un 28enne pregiudicato nigeriano, O.S., ritenuto responsabile di aver procurato lesioni personali ad un connazionale 23enne. L’aggressore, intorno alle precedenti ore 17.00, nei pressi del Parco della Misericordia della cittadina mugellana, per futili motivi, unitamente ad altri due soggetti non ancora identificati, aveva malmenato la vittima, richiedente asilo per protezione internazionale, colpendolo ripetutamente al corpo anche con l’uso di una cintura. Soccorso presso il locale ospedale, ha ricevuto una prognosi di cinque giorni.

EMPOLI – Controlli al parco Mariambini, denunciato tunisino trovato in possesso di droga.
I Carabinieri della Compagnia di Empoli hanno denunciato a piede libero B.S., 26enne tunisino, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile, durante un servizio perlustrativo presso il Parco Mariambini, alle 22.00 di ieri, ha notato 4 ragazzi che parlavano vicino ad una panchina. Alla vista della pattuglia due, che erano in piedi, si sono subito allontanati mentre gli altri due seduti, entrambi nordafricani, sono stati bloccati.
Uno dei due ha subito buttato a terra una sigaretta, poi recuperata, che conteneva hashish. Un piccolo frammento della stessa sostanza anche nelle tasche. L’altro invece non aveva nulla addosso.
Quindi è stata effettuata la perquisizione domiciliare a casa del soggetto, sprovvisto di documenti, dove sono stati rinvenuti, occultati in vari luoghi dell’abitazione “provvisoria”, un pezzo di hashish da 8 grammi, una dose di cocaina e un’altra di marijuana. Nella casa sono stati rinvenuti e sequestrati anche una bilancina di precisione e strumenti per il confezionamento.

14/09/2018 12.03
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto