Login

MET


Unione Montana dei Comuni del Mugello
Bistecca fiorentina patrimonio Unesco, dal Mugello sì a proposta Nardella
Ass. Ignesti e sindaci: terra dei Medici, qui carni di qualità e bio da filiera corta certificata
bistecca fiorentina
La bistecca alla fiorentina nell’elenco del patrimonio mondiale dell’umanità. E' il sindaco di Firenze Dario Nardella ad aver lanciato la proposta, che sta raccogliendo consensi e adesioni. A sostenere l'iniziativa del primo cittadino fiorentino è anche l'assessore all'Agricoltura dell'Unione dei Comuni del Mugello Federico Ignesti insieme al presidente Paolo Omoboni e gli altri sindaci mugellani: “La bistecca alla fiorentina non è semplicemente un taglio di carne e un piatto tipico della cucina toscana, è molto di più. E', come ha ricordato il sindaco Nardella, il simbolo di un territorio e della sua storia, cultura e tradizione. E’ un'eccellenza che richiama l'identità fiorentina e toscana, con origini che si fanno risalire ai Medici. Il Mugello è terra da cui la famiglia dei Medici ebbe inizio e vanta, tra le sue eccellenze, carni di qualità di allevamenti biologici e una filiera corta certificata. Ed anche per questo saremo al fianco del Comune di Firenze per supporto e collaborazione”.

15/09/2018 11.03
Ufficio stampa Unione Comuni Mugello


 
 

Google


Vai al contenuto