Login

MET


Comune di Montemurlo
A Montemurlo apre un nuovo centro di medicina, psicologia e logopedia
Lo studio Cordovani raddoppia con una nuova sede, dove saranno attivi venti specialisti: psichiatri, neuropsichiatri, psicoterapeuti, mediatori familiari. Stamani la presentazione delle attività al sindaco Lorenzini
A Montemurlo nasce un centro di medicina, psicologia e logopedia per l'infanzia, gli adolescenti e gli adulti. Aprirà sabato 29 settembre alle ore 17 in via Milano, 101, lo studio “Cordovani”, che raddoppia la propria presenza sul territorio. Venti gli specialisti che lavoreranno in equipe nel centro, che vuole fornire un servizio a 360 gradi al paziente e rispondere ai bisogni del territorio, come spiega Erika Cordovani, psicoterapeuta e responsabile del nuovo centro:« Abbiamo puntato sulla multidisciplinarietà per conoscere a pieno la persona e indirizzarla verso il percorso terapeutico più adatto al problema. Da oltre dieci anni lavoriamo su Montemurlo e circa due anni fa abbiamo aperto un primo studio in via Pascoli, a pochi passi dal municipio. Gli spazi, però, in breve sono diventati insufficienti per rispondere a tutte le richieste e quindi abbiamo deciso di crescere ancora, ampliando anche l'offerta di figure specialistiche. Da noi arrivano persone di tutte le età, dai bambini agli adulti, indirizzati al nostro studio dai medici e dal passaparola». Molteplici i servizi che si potranno trovare allo studio Cordovani: psichiatria adulti, neuropsichiatria infantile, medicina naturale, omeopatia, fitoterapia, consulenze psicologiche, psicoterapia cognitivo comportamentale, elaborazione del trauma, terapia emdr, musicoterapia, psicoterapia di coppia, mediazione familiare, valutazione neuropsicologica, disturbi dell'apprendimento, logopedia, neuropsicomotricità, pedagogia clinica, fisioterapia, corsi di training autogeno e collaborazioni con pediatri e medici di famiglia.« Si tratta di un servizio importante per Montemurlo che va ad intercettare esigenze e bisogni reali del territorio. Quindi non posso che salutare con favore l'apertura di questo nuovo centro che amplia l'offerta di servizi per i nostri cittadini e mi auguro che possano nascere positive collaborazioni con scuole e associazioni del territorio», conclude il sindaco Lorenzini, che stamattina ha incontrato Erika Cordovani e il fratello Gabriele, responsabile del “Movimento Giovani” dell'Aid, associazione Dislessia di Prato.

Per avere maggiori informazioni tel. 3477652687 o navigare su http://www.studiocordovani.it

25/09/2018 16.35
Comune di Montemurlo


 
 

Google


Vai al contenuto