Login

MET


Unione Comuni Valdarno Valdisieve
Bacco Artigiano: un grandissimo successo, circa 18.000 persone a Rufina nei 5 giorni di manifestazione
Il vino ancora più protagonista, tantissimi i partecipanti alle degustazioni guidate, a Firenze decine di migliaia di persone a seguito del Carro Matto
Bacco Artigiano: oltre 18.000 presenze nei 5 giorni di manifestazione, grazie anche alle favorevoli condizioni meteo. Un grande successo a Rufina per la 43^ edizione di uno degli eventi più attesi dagli appassionati del vino e dell’enogastronomia in generale. Ai visitatori vanno aggiunti anche tutti coloro che hanno partecipato all’”Offerta del Vino del Contado alla Signoria di Firenze”. In migliaia provenienti da tutto il mondo, infatti, hanno seguito il corteo nel centro storico, per arrivare in una gremita Piazza della San Firenze dove è avvenuta la consegna del vino direttamente dalle mani del Sindaco Mauro Pinzani a quelle del collega di Firenze Dario Nardella.
Grandissima la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale e del Consorzio Chianti Rufina. L’edizione 2018 del Bacco ha visto sempre più protagonista il “Vino”, importante è stata la presenza dei produttori che si sono presentati in maniera più strutturata con 3 degustazioni guidate, con la presenza di esperti, che hanno registrato il tutto esaurito superando anche il numero massimo di partecipanti.
Anche sul fronte culturale i risultati sono stati ottimi, molto visitate ed apprezzate le mostre dell’artista Vanessa Katrin e le esposizioni “Saluti da Rufina” e “Buon Compleanno Vinile”.

“Quello di quest’anno per me è stato l’ultimo Bacco da Sindaco – afferma il Sindaco di Rufina Mauro Pinzani – ed il bilancio è molto positivo sia dal punto di vista delle presenze, dell’interesse, dell’impegno e della qualità della manifestazione. Quest’anno il vino è stato davvero il grande protagonista, con la maggiore strutturazione della partecipazione dei nostri produttori. Vederli in Villa Poggio Reale nei loro stand è una grande soddisfazione per tutti, sono l’esempio più bello e uno degli aspetti più importanti del nostro territorio”.
“Voglio ringraziare tantissimo tutte le associazioni che hanno lavorato in modo determinante per la riuscita dell’evento – afferma Vito Maida Vicesindaco di Rufina – ed in particolare l’Audax Rufina, Remo Masi, Misericordia, il Comitato per il Carro Matto e Associazione Scoppio del Carro. Quella di quest’anno è stata davvero una festa di tutta la comunità che si è unita per celebrare il territorio. In questa edizione siamo riusciti anche ad accontentare i bambini, con lo spazio giochi in via 1 Maggio ed i ragazzi con le serate di ballo in Villa Poggio Reale”.

02/10/2018 15.43
Unione Comuni Valdarno Valdisieve


 
 

Google


Vai al contenuto