Login

MET


Unione Comuni Valdarno Valdisieve
“Mira arte fabricatum”: secondo appuntamento a Pelago
Iniziativa organizzata da DIDA e Comune di Pelago. L'evento venerdì prossimo 26 ottobre alle 17,30
Pelago si mobilità con l’Università di Firenze per non dimenticare uno dei più illustri suoi cittadini. Si chiama “Progetto Ghibertiana” quello che l’Amministrazione Comunale pelaghese sta elaborando insieme al DIDA Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze. Ricordiamo che Lorenzo Ghiberti è nato ed ha trascorso la prima infanzia nei pressi del Castello dei Conti Guidi nel cuore di Pelago.

Il progetto porterà alla realizzazione di un Centro di Interpretazione che proporrà un itinerario inedito attraverso il territorio della Val di Sieve, del quale verranno colti quegli aspetti strettamente connessi alla vita e alle opere di Ghiberti. Unitamente a questo sarà realizzato un Centro di Documentazione sull’artista, entrambi saranno ospitati nelle restaurate sale del trecentesco Palazzo Comunale di Pelago.

Proprio per delineare i possibili contenuti del Centro di Interpretazione è stata organizzata una serie di incontri dal titolo “Mira arte fabricatum. Itinerari per la definizione del centro di interpretazione Lorenzo Ghiberti” predisposti da Comune e Dida, con il patrocinio della Regione Toscana, dell’Opera di Santa Maria del Fiore, dell’Opificio delle pietre dure e dell’Accademia dei Georgofili. Dopo la bella serata del 19 ottobre che ha registrato anche una buona partecipazione di cittadini, il prossimo incontro è fissato per venerdì prossimo 26 ottobre alle 17,30 all’interno della sala consiliare del Comune nuovo ed avrà come titolo “I castelli guidinghi”. Interverranno i professori Guido Vannini e Chiara Molducci, e l’architetto Leonardo Certini.

Questi gli appuntamenti successivi:
- 16 novembre “La lavorazione dei metalli nobili” con relatori i professoressa Dora Liscia Bemporad e il dottor Salvatore Siano.
- 30 novembre “Lorenzo Ghiberti” con la partecipazione del professor Antonio Natali e dalla dottoressa Annamaria Giusti.
- 14 dicembre “Il paesaggio dei coltivi” con la professoressa Maria Concetta Zoppi e il professor Paolo Nanni.

24/10/2018 13.44
Unione Comuni Valdarno Valdisieve


 
 

Google


Vai al contenuto