Login

MET


Comune di Pistoia
Biblioteca Forteguerriana: un incontro su Pistoia e la terza guerra d'indipendenza
L'appuntamento è martedì 15 gennaio alle ore 17:00 nella sala Gatteschi
Per il ciclo “Leggere, raccontare, incontrarsi”, martedì 15 gennaio, alle 17, nella sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana sarà presentato il volume “Atti del convegno di studi Bandiera ricucita nazione lacerata. Pistoia e la III guerra d’indipendenza 150 anni. Pistoia, 14 ottobre 2016”, a cura di Teresa Dolfi (Pistoia, Gli ori, 2018). Interverrà lo storico Luca Mannori e sarà presente la curatrice.

Il convegno di cui tratta il testo è stato organizzato dall'associazione “Storia e città” e ha indagato il rapporto fra la storia di Pistoia e quella della terza guerra d'indipendenza prendendo le mosse dal gesto del capitano Mario Scapucci, pistoiese per provenienza familiare, che dette vita, insieme ad altri ufficiali e soldati del 44° reggimento, al gesto simbolico di salvare la bandiera italiana nella battaglia di Oliosi e che per questo fu insignito della cittadinanza pistoiese. I contributi approfondiscono, oltre alla figura del capitano, alcuni aspetti della storia d'Italia nel 1866 e di quella di Pistoia. Tracciano, inoltre, il ritratto di una nazione da poco unita ma ancora da fare, che si trova davanti alla prima prova di maturità e ne esce fondamentalmente sconfitta, e di una città che ancora non è riuscita a conquistare il rango di provincia e svolge il ruolo delle altre città minori del Regno, con qualche punta conflittuale in più nei rapporti fra stato e chiesa.

Il volume, dopo l’introduzione del coordinatore del convegno Carlo Vivoli, riporta gli interventi di Danilo Breschi, Fabio Bertini, Piero Roggi, Carla Sodini, Andrea Ottanelli, Renato Risaliti, Giampaolo Perugi, Carlo Onofrio Gori e Barbara Beneforti.

11/01/2019 10.46
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto