Login

MET


Comune di Montelupo Fiorentino
Montelupo. Sabato 12 gennaio: inaugurazione campi sintetici impianto sportivo Graziani
L’amministrazione comunale ha investito quasi un milione di euro nel recupero dell’attrezzatura sportiva e inaugura così il 2019 come “anno dello sport”
Lo sport come elemento di aggregazione e di educazione; come occasione per promuovere una migliore qualità della vita; ma anche lo sport come elemento di promozione territoriale.

Negli anni la valorizzazione dell’attività sportiva e delle strutture ad essa connesse hanno assunto una valenza strategica per il comune di Montelupo, tanto da arrivare a scegliere di investire quasi un milione di euro nel recupero e valorizzazione dei campi sportivi di Graziani e della viabilità circostante.

Il progetto è stato articolato in due fasi. La prima ha riguardato le strutture sportive.

L’intervento ha previsto il rifacimento del manto in erba sintetica del campo grande, lo smantellamento dei campi da calcetto e la realizzazione al loro posto di un solo campo con funzione polivalente.

Una seconda fase, ancora in corso, riguarda la viabilità di tutta l’area sportiva.

Il progetto, per cui il comune di Montelupo ha ricevuto un finanziamento dalla Regione Toscana, prevede:

la realizzazione delle percorrenze pedonali a lato della sede stradale;
il collegamento fra la ciclopista dell’area sportiva e quella che corre lungo il torrente Pesa in modo da garantire il collegamento fra questa zona e le frazioni di Turbone, Graziani e la scuola Rodari;
la riorganizzazione dell’incrocio di via Lami con nuove percorrenze pedonali è il completamento della “ciclopista dello sport”nella parte mancante fra il sottopasso della Strada Statale 67 e via Lami;
la strutturazione delle fermate esistenti del trasporto pubblico locale con pensiline e stalli di sosta per le biciclette.

L’area sportiva di Graziani nel suo complesso, realizzata fra la fine degli anni 90 e i primi del 2000, è costituita da spazi dedicati al calcio su entrambe le rive del torrente Pesa e dal palazzetto dello sport sulla sponda destra.

Gli impianti sono molto frequentati: la media giornaliera dei campi da calcio è di 400 persone e del palazzetto è di 300 persone.

L’amministrazione comunale ha scelto di intervenire in primo luogo sui campi da calcio, ma a breve, nel corso del 2019 interverrà anche sul palazzetto dello sport per il rifacimento della copertura.

Una scelta, questa, che è in stretta relazione con la volontà di offrire ai cittadini strutture sportive qualificate, ma anche per renderle attrattive per eventi di respiro regionale e nazionale.

Alcuni dei quali sono già in certi per il 2019, come i campionati nazionali UISP di ginnastica artistica (Montelupo è stata scelta come sede Toscana, dopo città come Milano, Padova, Torino, Urbino e Cattolica) o il Giro d’Italia.

«Montelupo grazie all’impegno delle società sportive che gestiscono gli impianti alla sua collocazione strategica nel territorio toscano e anche alle sue strutture ospita con sempre maggiore frequenza eventi sportivi di rilevanza regionale e nazionale.

Ciò è senza dubbio una grande opportunità per il nostro territorio, tanto che già nel programma di inizio mandato avevamo inserito l’obiettivo di potenziare il “turismo sportivo”. Obiettivi che negli anni a piccoli passi stiamo raggiungendo. Certo è che per fare il salto di qualità abbiamo la necessità di qualificare sempre più le nostre strutture. Siamo intervenuti sui campi da calcio e sulla viabilità della zona sportiva, portando a compimento il progetto di collegamento fra le due rive della Pesa che era in cantiere già dalla realizzazione originaria degli impianti.

Da qualche anno abbiamo scelto di focalizzare la nostra attenzione su temi specifici e se il 2017 è stato l’anno della viabilità e delle asfaltature, il 2018 del verde e delle aree gioco, il 2019 sarà l’anno dello sport», afferma il sindaco Paolo Masetti.

Oltre agli interventi già realizzati ce ne sono altri in cantiere come la realizzazione di un campo da basket in zona Fibbiana e l’idea, quando i lavori saranno conclusi, di identificare con solo nome tutta l’area sportiva, rendendola facilmente riconoscibile.

Il primo appuntamento di questo 2019 come “anno dello sport” è dunque l’inaugurazione dei nuovi impianti.

L’evento si terrà il 12 gennaio alle ore 10.30 con il coinvolgimento degli allievi della scuola calcio dell’associazione “Montelupo United” e alla presenza delle autorità fra cui i parlamentari Luca Lotti e Dario Parrini.

11/01/2019 11.43
Comune di Montelupo Fiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto