Login

MET


Università di Firenze
Università di Firenze. Trecento studenti delle scuole superiori all'UniStem Day giornata per conoscere la ricerca che ci cambia la vita
Il rettore Dei: "Giovani di tutto il mondo chiedono un atto di responsabilità verso clima e ambiente"
Trecento ragazze e ragazzi di dodici scuole superiori della Toscana hanno affollato venerdì 15 marzo l'Aula magna del campus di Novoli dell’Università di Firenze per l'undicesima edizione dell'UniStem Day, giornata internazionale dedicata alla ricerca nell'ambito delle cellule staminali e della ricerca innovativa.

"Oggi è una bellissima giornata - ha affermato il rettore Luigi Dei nel suo saluto, anche ricollegandosi all'iniziativa mondiale sul clima 'Friday for future' - perché qui siamo in trecento a festeggiare ed esaltare la ricerca, quella che punta solo alla verità senza pregiudizi, e fuori milioni di giovani in tutto il mondo chiedono alla politica un atto di responsabilità verso clima e ambiente".

"Sono oltre trenta anni - ha ricordato il prorettore alla ricerca Marco Bindi - che gruppi di ricerca dell'Università di Firenze si occupano di cambiamenti climatici esaminando le cause, gli impatti e le possibili strategie di mitigazione. Queste attività interdisciplinari sono confluite in una specifica unità di ricerca dal nome 'Cambiamenti climatici, sistemi e Ecosistemi - CLASSE' che vede la partecipazione di docenti di ben dodici dipartimenti Unifi".

Nella giornata Unistem, intitolata a Firenze “La ricerca che ci cambia la vita”, sono intervenuti Elisabetta Cerbai, docente di Farmacologia, sulla realtà delle cellule staminali; Massimo Bonini, docente di Chimica fisica, sui materiali intelligenti; Alberto Del Bimbo, docente di Sistemi di elaborazione delle informazioni, sulla realtà aumentata; Luigi Burroni, docente di Sociologia dei processi economici e del lavoro, sulle trasformazioni del lavoro e delle professioni.

Nel pomeriggio di oggi dodici laboratori biomedici Unifi apriranno le loro porte per accogliere gli studenti e i ricercatori saranno a disposizione per raccontare le frontiere della ricerca sulle cellule staminali e come si svolgono concretamente le attività scientifiche.

15/03/2019 12.10
Università di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto