Login

MET


Comune di Firenze
Inaugurato il murale dedicato al partigiano Silvano Sarti
L’opera è firmata dallo street artist e architetto DesX ed è stata realizzata su un muro dell’impianto sportivo gestito dall’Audace Legnaia che si affaccia su via Antonio del Pollaiolo
Un grande murale nel Quartiere 4 dedicato ai temi della Resistenza e alla memoria di Silvano Sarti, il partigiano ‘Pillo’ simbolo della liberazione di Firenze, morto qualche mese fa. E’ quello inaugurato stamani alla presenza del sindaco, dell’assessore a sport e politiche giovanili e del presidente del Quartiere 4. L’opera è firmata dallo street artist e architetto DesX ed è stata realizzata su un muro dell’impianto sportivo gestito dall’Audace Legnaia che si affaccia su via Antonio del Pollaiolo. Il sindaco ha ringraziato la moglie di Sarti e ha sottolineato come questo 25 aprile sarà il primo senza di lui. La memoria, secondo il sindaco, è un patrimonio talmente grande che ognuno ha il dovere di tramandarla, facendone vivere i valori e ricordando che la libertà è di tutti. L’assessore ha ricordato come dopo l’opera di Jorit dedicata a Mandela, nel Quartiere 5, è stato scelto di ricordare il partigiano Pillo e il suo impegno civile per la liberazione di Firenze, aggiungendo che la promozione della street art è un’operazione culturale per lanciare messaggi trasversali sul tema dei diritti e dei valori. Il presidente del quartiere ha ricordato la figura del partigiano Pillo e le iniziative dell' 'aprile resistente', tra le quali domani pomeriggio alle 15 una passeggiata della memoria a Ugnano e Mantignano dove furono trucidati i partigiani che vollero difendere l'acquedotto (ritrovo davanti alla chiesa di San Bartolo a Cintoia). (edl)

24/04/2019 14.14
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto