Login

MET


Comune di Castelfiorentino
Castelfiorentino: Il Giro d’Italia passa da Castelfiorentino: forza Kristian
Lunedì 13 maggio (dalle ore 12.30 in poi) grande tifo per il ciclista castellano Kristian Sbaragli che partecipa alla competizione. Scuole chiuse e vetrine in “rosa” con le immagini storiche.
E’ iniziato il conto alla rovescia. C’è grande attesa per il passaggio del Giro d’Italia da Castelfiorentino, che dopo molti decenni (se n’è ormai perduta la memoria) attraverserà le vie del centro cittadino, invece di passare dalla circonvallazione. Lunedì 13 maggio, a partire dalle ore 12.30, è infatti previsto il passaggio della lunga “carovana rosa” proveniente dalla frazione di Granaiolo, nell’ambito della 3° tappa Vinci-Orbetello.
Occhi puntati, naturalmente, sul beniamino castellano Kristian Sbaragli (Israel Cycling Academy), che anche sull’onda della strepitosa vittoria di Alberto Bettiol al Giro delle Fiandre ha fatto diventare davvero contagiosa la passione e l’attenzione della popolazione nei confronti di questo sport, peraltro sempre praticato ai massimi livelli.
“Forza kristian” recita appunto la locandina che annuncia il passaggio del giro e che è in corso di distribuzione nei luoghi pubblici e nei negozi di Castelfiorentino, le cui vetrine – già in “rosa” grazie al concorso promosso dal quotidiano “La Nazione” – saranno in questo caso ulteriormente impreziosite dalle immagini che ripercorrono i momenti essenziali della storia del ciclismo castellano: squadre, protagonisti, e nomi famosi che a Castelfiorentino erano in qualche modo legati. Come Fausto Coppi, che veniva a caccia a Barbialla, o Gino Bartali, che aveva a Castelfiorentino le proprie radici (il padre, Torello, era nativo di Castelfiorentino).
I castellani stanno insomma preparando una degna accoglienza al passaggio della “carovana rosa”, che da Via Masini farà il suo ingresso in Piazza Gramsci, percorrerà via Costituente, via Ridolfi, via Battisti, per poi immettersi su via Zanini e passare sopra la ferrovia dirigendosi verso Gambassi Terme.
Per motivi di sicurezza, il Sindaco ha ordinato la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado per lunedì 13 maggio, con esclusione degli asili nido. Nella medesima giornata, dalle ore 7.00 alle 13.30, è stato inoltre istituito il divieto di sosta (con rimozione forzata dei veicoli eventualmente lasciati in sosta abusiva) sulle seguenti strade: via Niccoli, via Masini, Piazza Gramsci, via Della Costituente, via Ridolfi, via Palestro, via Battisti. Le strade suddette, a partire dalle ore 10.30 e fino alle 13.30, saranno inoltre chiuse al transito. A questo proposito, e allo scopo di informare la popolazione, sarà distribuito un volantino in tutte le scuole.

07/05/2019 12.40
Ufficio stampa Comune di Castelfiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto