Login

MET


Comune di Castelfiorentino
Castelfiorentino. Castello in…. Rosa è pronta a salutare il passaggio del Giro d’Italia!
Paese in festa e vetrine dei negozi “a tema” per rendere omaggio allo storico passaggio dei ciclisti per le vie del centro storico basso
C’è chi ha foderato la sedia di rosa con le pagine di un noto quotidiano sportivo e chi ha verniciato una bicicletta, senza risparmiare su palloncini, fiori e tulle. Chi ha messo in bella mostra un pigiama o un paio di mutandine. Chi ha impreziosito la propria vetrina con un fenicottero o una foto, che ripercorre alcuni dei momenti più significativi della storia del ciclismo a Castelfiorentino. E poi ruote dipinte di “rosa” posizionate ovunque, all’ingresso dei negozi e per le vie del centro, appese ai lampioni e sulle fioriere.
Castello in “Rosa” è pronta per dare il suo saluto al passaggio del Giro d’Italia, in programma questa mattina, tra le 12.30 e le 13.30. Un passaggio “storico” in quanto avverrà lungo le vie del centro storico basso (via Masini, via Della Costituente, via Ridolfi, via Palestro, via Battisti); un evento che non si verificava da decenni e che coincide peraltro con la partecipazione al Giro di un castellano professionista: Kristian Sbaragli, nei cui confronti è stata riservata un’accoglienza speciale, con striscioni, cartelli e una locandina ad hoc (con la sua immagine e un eloquente “forza Kristian”) realizzata dal Comune e distribuita a tutti i negozi ed esercizi pubblici.
Un’atmosfera di festa, insomma, quella che si respira in centro e tra i castellani, comprensibilmente entusiasti dopo la strepitosa vittoria ottenuta da Alberto Bettiol (altro castellano professionista) al Giro delle Fiandre. Le vetrine dei negozi sono state abbellite in modo originale, mettendo in evidenza i propri articoli “in rosa” (scarpe e borse, vestiti e oggetti per la casa, ecc…) all’interno di una cornice accattivante, con oggetti, fiocchi, foto ecc.. Palloncini, tulle e cartelli sono inoltre disseminati anche nelle strade che saranno attraversate dalla “carovana rosa”, per esprimere il calore della popolazione e l’attenzione nei confronti di uno sport che sta vivendo un momento particolarmente felice.
Le decorazioni del Giro d'Italia sono state realizzate dalle seguenti associazioni : associazione CCN Tre Piazze, Knite Café e Amici di Castello. Si ricorda che le scuole sono chiuse e che le strade attraversate dal giro (via Niccoli, via Masini, Piazza Gramsci, via Della Costituente, via Ridolfi, via Palestro, via Battisti) sono chiuse al transito dalle ore 10.30 alle 13.30 (divieto di sosta dalle 7 di stamani).


13/05/2019 10.21
Ufficio stampa Comune di Castelfiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto