Login

MET


Comune di Montelupo Fiorentino
Il comune di Montelupo Fiorentino promuove il progetto di Servizio Civile "Connettiamo? Una comunità in rete"
Si cercano 9 volontari da impegnare nei servizi culturali, di comunicazione e collegati alle politiche giovanili con una particolare attenzione al contatto fra generazioni e allo scambio di competenze informatiche
Il progetto si concentra su due specifici target di destinatari finali: giovani (under 18 anni in particolare) e anziani (over 65). Lo scopo è quello di valorizzare la formazione e il lavoro dei volontari di servizio civile per coinvolgere maggiormente nella vita della città questi cittadini, progettando percorsi dedicati e organizzando occasioni di incontro e di scambio intergenerazionale.


Le nuove tecnologie costituiranno la leva sulla quale agire, da un lato per interessare e coinvolgere, dall’altro per fornire nuove opportunità di cittadinanza attiva a intere fasce di popolazione che rischiano di essere escluse dai servizi.

Il comune di Montelupo Fiorentino da molti anni popone progetti di Servizio Civile, aderendo al bando promosso dalla Regione Toscana.

I 9 volontari selezionati di che cosa si occuperanno?
Il progetto di servizio civile riguarda diversi settori dell'ente e ambiti di interesse. I volontari saranno coinvolti in tutte le fasi dalla pianificazione alla promozione sul territorio. In pratica avranno modo di seguire tutte le attività da vicino, prenderanno parte alle riunioni e affiancheranno il personale.

Quali sono i settori in cui saranno impiegati?
I settori sono molteplici: dalla cultura alla comunicazione, dal turismo alla gestione dei canali web, ma un aspetto particolarmente innovativo riguarda il coinvolgimento dei volontari nelle attività di alfabetizzazione informatica rivolta agli anziani e la loro presenza negli uffici comunali a supporto di coloro che devono effettuare pratiche on line.

Le sedi in cui si svolgerà il servizio sono il MMAB, il palazzo comunale e il Centro giovani.

Il confronto intergenerazionale è un aspetto non secondario per la città di Montelupo, in cui quasi il 30% (28,1) della popolazione vive da sola e di questi il 43,7% ha più di 65 anni.
Così come non è marginale l'attenzione posta all'utilizzo delle nuove tecnologie in maniera trasversale ai diversi settori dell'amministrazione comunale.

Informazioni tecniche: presentazione della domanda, orari e durata del Servizio Civile.

Possono presentare la domanda tutti i ragazzi regolarmente residente in Toscana o ivi domiciliati per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori che

siano in età compresa fra diciotto e ventinove anni (ovvero fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno);

siano non occupato, disoccupato, inattivo; siano in possesso di idoneità fisica;

non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

La durata del Servizio Civile è di 12 mesi.

I volontari saranno impegnati per 30 ore settimanali su 6 giorni lavorativi e percepiranno un assegno mensile di natura non retributiva di euro 433,86. La scadenza per la presentazione della domanda è il 7 giugno 2019, entro le ore 14.00.

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente online, accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC e seguendo le apposite istruzioni.

E' possibile presentare la domanda tramite carta sanitaria elettronica (CNS) rilasciata da Regione Toscana o accedendo direttamente al link sopra indicato e compilando l'apposita richiesta per ricevere l'abilitazione alla compilazione della domanda.

Per avere tutte le informazioni sulla presentazione della domanda e, più in generale, sul servizio civile, si consiglia di consultare le pagine ad esso dedicate sul sito della Regione Toscana all'indirizzo: http://www.regione.toscana.it/cittadini/welfare/servizio-civile, selezionando l'avviso di selezione per 3.150 giovani.

Per avere invece informazioni più dettagliate sul progetto del Comune di Montelupo si può consultare il sito del comune di Montelupo.

Il progetto di Montelupo, oltre alla formazione generale e a quella specifica, entrambe obbligatorie, ha previsto anche un percorso integrativo di 50 ore di preparazione per sostenere gli esami per il conseguimento della Patente Europea del Computer

Per informazioni sulle attività proposte dal comune di Montelupo, contattare:
Biblioteca Montelupo, piazza Vittorio Veneto, 11 telefono 0571/917552; m.alderighi@comune.montelupo-fiorentino.fi.it

14/05/2019 16.28
Comune di Montelupo Fiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto