Login

MET


Comune di Carmignano
Carmignano, Centri estivi per bambini e ragazzi, tutte le proposte
Le iscrizioni fino al 27 maggio all’Ufficio Scuola
Tra meno di un mese finisce la scuola e tornano come di consueto i centri estivi rivolti ai bambini delle scuole dell’infanzia, primaria e medie. La formula promossa dall’assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Carmignano è ormai consolidata e prevede due centri estivi diversificati in base alle età dei partecipanti e alle attività proposte.
Per i ragazzi nati dal 1 gennaio 2005 al 31 dicembre 2012 arriva “Ritroviamoci… a Comeana”: in programma escursioni, attività sportive, tornei, giochi vari e piscina. Le attività si terranno alla scuola primaria di Comeana dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30 e prenderanno il via il 1 luglio per poi proseguire fino al 2 agosto. Sono disponibili 30 posti per ogni settimana.
In programma poi il “Centro estivo per l’infanzia” rivolto ai bimbi nati dal 1 gennaio 2013 al 31 dicembre 2015. I piccoli potranno partecipare a laboratori, attività espressive, giochi e uscite per “sentirsi in vacanza”. Le iniziative si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30 alla scuola dell’infanzia di Seano, dal 15 luglio al 2 agosto. Per il periodo dall’1 al 12 luglio l’amministrazione comunale attiverà il prolungamento dei progetti Pon (programma operativo nazionale) presentati dall’ICS Il Pontormo, dal lunedì al venerdì dalle 11.30 alle 16.30. I posti disponibili per ogni settimana sono 30.
Le iscrizioni si effettuano fino al 27 maggio all’Ufficio Scuola negli orari di apertura al pubblico (lunedì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 18; giovedì orario continuato dalle 8:30 alle 15:30). Per partecipare basta compilare la scheda di iscrizione (che può essere scaricata dal sito del Comune o ritirata direttamente all’Ufficio scuola) e indicare l’iniziativa alla quale si intende aderire. Tra i requisiti richiesti, essere residenti nel Comune di Carmignano e non trovarsi in situazioni di morosità nel pagamento dei servizi scolastici degli anni precedenti. Le iscrizioni alle varie iniziative potranno essere effettuate per una o più settimane. I minori non residenti potranno ricoprire gli eventuali posti rimasti disponibili dopo la definitiva assegnazione ai residenti. Il contributo settimanale, comprensivo di assicurazione e mensa, è di 80 euro; 60 euro per le settimane di prolungamento del progetto Pon. Su richiesta potrà essere effettuato anche il trasporto (5 euro a settimana). Entro lunedì 10 giugno dovrà essere effettuato il pagamento e consegnata la ricevuta all’Ufficio scuola, dove è presente anche una postazione Pos per i pagamenti con Bancomat e Carta di Credito

22/05/2019 11.43
Comune di Carmignano


 
 

Google


Vai al contenuto