Login

MET


Unione Montana dei Comuni del Mugello
0-3 anni: i servizi educativi in Mugello, la 'bussola' per le famiglie
Nel territorio un'offerta diversificata per dare risposte personalizzate
asilo nido
E' stata appena aggiornata ed è a disposizione delle famiglie la “Carta dei servizi educativi per l’infanzia della zona del Mugello”, promossa dalla Conferenza zonale per l’educazione e l’istruzione e curata dal Gruppo di coordinamento pedagogico zonale con il supporto dell’Istituto degli Innocenti di Firenze e il coinvolgimento di tutti i servizi del territorio. Un “patto” con i cittadini, le famiglie in particolare, sulla qualità delle prestazioni, con cui il soggetto titolare di servizi promette di tradurre valori e principi di qualità del servizio in impegni concreti e verificabili per rendere esigibili le prestazioni da parte delle famiglie utenti. “Integrazione”, “Diversificazione”, “Continuità” le tre parole chiave dell'offerta educativa 0-3 anni, risultato di una programmazione integrata e un'attenzione alla qualità e ai più piccoli. Infatti, l’investimento sui servizi educativi per l’infanzia in Mugello nasce da lontano. Nel 1981, per essere precisi, con il primo nido d’infanzia aperto a Borgo San Lorenzo. Successivamente, la rete dei servizi si è progressivamente estesa: negli anni tutti i Comuni hanno avviato - o per intervento diretto o per intervento di titolari privati - ulteriori servizi educativi, diversificando l’offerta. Ed oggi il Mugello può contare su un sistema “integrato” che riconosce, all'interno di regole e standard comuni, i servizi pubblici e i servizi privati autorizzati e accreditati, con un'offerta articolata fra la tipologia del nido e dei servizi integrativi, intesi come spazi gioco, centri per bambini e famiglie e servizi educativi in contesto domiciliare. Una risposta personalizzata ai molteplici bisogni delle famiglie con 21 servizi per la prima infanzia: 15 nidi d'infanzia, 4 centri bambini e genitori e 2 spazi gioco.

Servizi educativi all'infanzia, le tre parole chiave:

Integrazione: i servizi educativi per l’infanzia costituiscono un sistema di opportunità educative che favoriscono, in stretta integrazione con le famiglie, l’armonico, integrale e pieno sviluppo delle potenzialità dei bambini. La realizzazione di tali finalità consegue dal riconoscimento dei bambini come individui sociali competenti e attivi.
Diversificazione: la realizzazione e lo sviluppo del sistema dei servizi educativi per la prima infanzia si fonda sulla prospettiva della diversificazione e qualificazione dell’offerta nel quadro di una attenzione aggiornata alla dinamica della domanda e dell’offerta e del raccordo coordinato fra iniziativa pubblica e privata nella titolarità e gestione dei servizi.
Continuità: nel loro funzionamento, i servizi educativi per l’infanzia promuovono raccordi con le altre istituzioni educative e scolastiche presenti sul territorio, con i servizi sociali e sanitari, nonché con le altre istituzioni e agenzie le cui attività toccano la realtà dell’infanzia

La Carta dei Servizi è scaricabile in formato pdf sia dal sito dell’Unione dei Comuni che dai siti degli 8 Comuni della zona.

Qui link diretto: http://www.uc-mugello.fi.it/sites/www.uc-mugello.fi.it/files/documenti/mugello_cartaservizi_190516.pdf

22/05/2019 13.51
Ufficio Stampa Unione Comuni Mugello


 
 

Google


Vai al contenuto