Login

MET


Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Calenzano. Sventato un furto su un'autovettura in sosta: due arresti
Dicomano, i Carabinieri recuperano un veicolo rubato e denunciano per furto uno degli occupanti
Carabinieri (foto Antonello Serino Met)
Nella tarda serata di ieri, 28 maggio a Calenzano i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato due cittadini italiani già noti alle Forze di Polizia per il reato di tentato furto aggravato.
Nel corso di un servizio preventivo gli operanti intervenivano nei pressi del centro cittadino ove due uomini erano stati visti mentre rompevano il vetro di una vettura parcheggiata da un uomo residente in zona. I malfattori, avendo compreso di essere stati notati da un passante che aveva dato l’allarme al 112, si erano dileguati a bordo di un'autovettura ma restati prontamente rintracciati e bloccati dai militari dell’ Arma che li dichiaravano in stato di arresto. Probabile oggetto del tentato furto il portafogli del proprietario dell'autovettura, accidentalmente lasciato in vista. Trattenuti in camera di sicurezza, i due saranno giudicati nella giornata di domani con rito direttissimo

Dicomano (FI) i Carabinieri recuperano un veicolo rubato e denunciano per furto uno degli occupanti

I Carabinieri della Stazione di Dicomano, impegnati in un servizio perlustrativo, questa notte hanno notato nei pressi degli impianti sportivi di quel centro un veicolo. Considerata l’ora, hanno ritenuto opportuno procedere al controllo degli occupanti che, alla vista delle divise, si allontanavano repentinamente a piedi, nei campi circostanti.
Il mezzo, abbandonato con il motore acceso, era stato rubato proprio ieri a Pontassieve. Dei due occupanti, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, chiamati a supporto, ne rintracciavano uno, presso la Stazione ferroviaria di quel centro, con gli abiti sporchi di fango. Si tratta di un uomo, L.D., di origine albanesi, residente a Pontassieve e già noto agli uffici; sono in corso gli accertamenti per individuare anche l’altro soggetto.
L’occupante identificato è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto.

29/05/2019 12.02
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto