Login

MET


Redazione di Met
Théatralisons la langue 2019 al Russell-Newton
Mercoledì 5 giugno ore 18
Il 5 giugno alle ore 18.00 presso l’Auditorium dell’Istituto Russell-Newton a Scandicci andrà in scena la performance teatrale “Théatralisons la langue”, con la regia di Eliana Terzuoli, e il coordinamento didattico di Antonella De Luca e Teresa Gaggiano, docenti di francese dell’istituto, con il sostegno istituzionale di Anna Maria Addabbo, Dirigente scolastico del Russell-Newton.

Sono tre gli spettacoli che andranno in scena a conclusione di tre laboratori scolastici all’interno di un percorso di insegnamento linguistico nelle ore curriculari, al quale hanno partecipato tutti gli studenti delle classi 2°H, 3° e 4° G.

Eliana Terzuoli, docente di francese ed esperta di glottodidattica teatrale afferma: “Giunto alla quarta edizione, “Théatralisons la langue”, ha l’obiettivo di applicare l’apprendimento della lingua con una strategia didattica alternativa a quella tradizionale che permetta un apprendimento forte dato il coinvolgimento emotivo dei discenti.

Quest’anno la scelta è caduta su “Jouons Phèdre?” per la classe IV, Una tragedia scritta da Racine che si rifà ai classici ellenici e latini. Per la classe 3°, “Revenons à nos moutons” da "La farce de maitre Pathelin", la prima farsa medievale di anonimo francese del XV secolo che ha avuto tanta influenza sul teatro popolare. Per la 2° sono state scelte delle poesie di Léopold Sédar Senghor, il poeta africano più importante del ‘900 e uomo politico senegalese, diventato anche Presidente del Senegal.

Attraverso il percorso letterario i giovani partecipanti hanno visto crescere l’interesse per la lingua e la cultura francese, mentre l’attività performante ha permesso loro di sentirsi a proprio agio sul palco evitando imbarazzi tipici della loro età.

05/06/2019 8.23
Redazione di Met


 
 

Google


Vai al contenuto