Login

MET


Redazione di Met
Voci dalla metropoli è l'Urban Panorama
A Pitti Immagine Uomo la novità I go Out. Lunedì 10 giugno eventi in via Maggio, via Tornabuoni e sul Ponte Vecchio
Habitat naturale degli stili informali che si mixano e delle culture che si intrecciano, la metropoli fonde influenze e sovrappone tendenze a ritmi veloci. Il nostro obiettivo è non perderle mai di vista. Per questo Urban Panorama è la sezione che vuole esplorare un territorio sempre aperto per chi ha sete di libertà e conoscenza, tra ispirazione biker e influenze etniche, senza tralasciare il denim e le sue infinite interpretazioni.
Tra i brand a questa edizione: Ben Sherman, Comme Des Fuckdown, D/Sclosure, Eleven Paris, European Culture, Fila, Freddy - Luca Tommasini, Hype, Ice Play, Jolly Work, Kangol, Karl Kani, Krakatau, Malmok, Mr. Boho, Museum The Original, Shoe, Slam, Superdry, Town, Vagabond Shoemakers, Victoria.

Giovani, smart e iperconnessi
La cultura metropolitana da sempre esprime una creatività fuori dagli schemi, mettendo insieme tecnologie, musica, arte e design. Al Lyceum, My Factory diventa il laboratorio del menswear informale, scenario perfetto per valorizzare le espressioni più nuove della scena fashion internazionale, tra iperconnessione, ispirazioni urban e sportswear, e tanta voglia di condividere.
Tra i brand a questa edizione: Acbc, Arcminute, Chimborazo, Dolfie, Dolly Noire, George Gina & Lucy, Globe, Hour Of Blue, Hummel, La Carrie Bag, La Siesta Shoes, Londinese, Moo Chuu, N15 Bag, Primitive Skateboarding, Quatre Cent Quinze, Shu, Sort Of Looser, Svalbard Islands, The Project Garments, Tiwi, Wikini-Woxer, Yasay.

Sfilata-performance per I GO OUT
Novità assoluta a Pitti Uomo 96: i brand della sezione I GO OUT saranno i protagonisti di un fashion show curato dal magazine finlandese di ricerca SSAW, con la regia di Emiliano Frangipane di From Studio. Mercoledì 12 giugno alle ore 12.00, l'outdoor style presente in Sala della Ronda si trasferisce negli spazi della CLICK Arena per una sfilata-performance assolutamente da non perdere.

STARTUPITALIA alla Stazione Leopolda. Open summit sul futuro
Si parlerà anche di moda nel corso dell'appuntamento fiorentino con StartupItalia, in programma mercoledì 12 giugno alla Stazione Leopolda. L'open summit dedicato a fondatori di startup, sviluppatori, aziende e investitori si inserisce nel calendario di Pitti Uomo 96 per offrire un confronto con i volti dell’innovazione. David Casalini (co-founder di StartupItalia), Paolo Barberis (founder di Nana Bianca e DADA) e Marco Montemagno (imprenditore e founder di Slashers), insieme a ospiti d’eccezione, approfondiranno i segnali che il futuro ci sta mandando. Dalle ore 10 alle 18, free entrance by registering on www.eventbrite.it

Il programma di eventi di CFMI e Oltrarno Promuove: riflettori sulla città
Il Centro di Firenze per la Moda Italiana, con la Camera di Commercio e il Comitato Oltrarno Promuove 2.0, accoglieranno gli ospiti internazionali di Pitti Uomo 96 con uno scenografico allestimento, tributo aperto alla città, alla sua storia e alle origini del Made in Italy. Lunedì 10 giugno, vigilia dell'apertura del salone in Fortezza, via Maggio e via Tornabuoni saranno unite da un percorso fatto di stendardi e festoni realizzati con il Museo del Tessuto di Prato, che continuerà nella settimana del salone. Sempre lunedì, il Ponte Vecchio sarà ricoperto da un tappeto d'oro e diventerà teatro della scenografica performance di Huma Show. Infine alle ore 22.30, l'Arno si animerà con uno spettacolo unico di fontane danzanti e giochi pirotecnici.

05/06/2019 12.18
Redazione di Met


 
 

Google


Vai al contenuto