Login

MET


Comune di Firenze
A Le Murate. Progetti Arte Contemporanea una lezione dedicata a design e disabilità
Mercoledì 12 giugno, in sala Ketty La Rocca, alle 17 torna “Lezioni di design”, ciclo di lezioni organizzato da Isia Firenze e Selfhabitat
Torna con un nuovo appuntamento dedicato a Design for all il ciclo Lezioni di design, promosso da Isia Firenze e Selfhabitat in collaborazione con Le Murate. Progetti Arte Contemporanea. Mercoledì 12 giugno, alle 17, i protagonisti dell'incontro saranno Vanni Pasca, fondatore e past president di AIS/Design e Giulio Cappellini, designer e imprenditore, forse il personaggio italiano che più ha saputo interrogare il design al livello mondiale e aprire collaborazioni con progettisti che sono poi diventati le figure preminenti nel panorama del design dagli anni’90 a oggi.

Design for All Italia nasce nel 1994 come Istituto Italiano per il Design e la Disabilità, vuole partecipare alla definizione di strumenti idonei ad una progettazione consapevole applicata a differenti ambiti disciplinari, per consentire la fruizione di ambienti, prodotti e servizi alla più ampia pluralità di soggetti, diversi fra loro per capacità percettive, motorie e cognitive. Si propone come punto di riferimento, luogo di dibattito ed incontro per promuovere iniziative e contribuire concretamente al superamento dei conflitti uomo-ambiente attraverso il progetto. Mira a diffondere una sempre maggiore attenzione e sensibilità nei confronti della progettazione inclusiva, e a far comprendere le implicazioni sociali e i benefici sulla qualità della vita di tutti ed evidenziare i vantaggi competitivi ed economici.
Gli incontri sono parte del programma “Lezioni di design” 2019, ciclo di appuntamenti a cura di Selfhabitat Cultura e Isia Firenze. In collaborazione con: Museo Horne, DIDA, dipartimento di architettura, Università degli studi di Firenze ADI, Associazione per il disegno industriale – delegazione toscana Fondazione Architetti Firenze e Ordine degli Architetti PPC.

11/06/2019 9.14
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto