Login

MET


Confservizi Cispel Toscana
Confservizi Cispel Toscana firma l’Intesa regionale per lo Sviluppo
Il documento indica con chiarezza le opere infrastrutturali strategiche da realizzare urgentemente per la crescita e la competitività
“Confservizi Cispel Toscana sottoscrive l’Intesa regionale per lo Sviluppo, un documento che indica con chiarezza le opere infrastrutturali strategiche da realizzare urgentemente per la crescita e la competitività della Toscana, gli investimenti immateriali nella formazione, comunicazione e innovazione e gli strumenti di agevolazione del credito”. Con queste parole Alfredo De Girolamo, Presidente di Confservizi Cispel Toscana, commenta la sottoscrizione da parte dell’Associazione della Intesa per lo Sviluppo della Toscana, avvenuta oggi a Firenze con il presidente della Regione Enrico Rossi. “L’Intesa – prosegue De Girolamo – fa proprie, con chiarezze, le scelte in settori chiave che la nostra Associazione ha sempre sostenuto: economia circolare e rifiuti, servizio idrico, edilizia residenziale pubblica, smart city. Un patto fra tutte le parti sociali per usare al meglio questi ultimi mesi di legislatura regionale ottenendo risultati concreti e per porre le basi della prossima agenda di governo 2020-2025”, conclude il Presidente di Confservizi Cispel Toscana.

Oltre a Confservizi Cispel Toscana, hanno sottoscritto l’Intesa anche anche Unioncamere Toscana, Confesercenti Toscana, Confcommercio Toscana, Cna Toscana, Confartigianato Toscana, Casartigiani Toscana, Confapi Toscana Pmi, Confindustria Toscana, Cgil Toscana, Cisl Toscana, Uil Toscana, Legacoop Toscana, Confcooperative Toscana e Associazione Generale Cooperative Italiane Toscana.

12/07/2019 16.31
Confservizi Cispel Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto