Login

MET


Città Metropolitana di Firenze
Pit della Piana. Focus su "Agricoltura di precisione"
Lunedì 21 ottobre alle ore 17 a Prato presso l'Azienda Agricola Squilloni
"Agricoltura di precisione". Nell'ambito del Pit della Piana e del Progetto "Melodia" e su iniziativa della Città Metropolitana di Firenze, focus lunedì 21 ottobre 2019, alle ore 17, presso l'Azienda Agricola Squilloni, in via Lunga di Cafaggio, 47, a Prato, con un'introduzione alle tecnologie e alle tecniche per il miglioramento economico ed ambientale in ambito agricolo: tecnologie agronomiche per la gestione della fertilità dei suoli e della qualità delle produzioni, filiere agricole emergenti, casi di successo e potenzialità della piana pratese. Viene di fatto promosso un tavolo di lavoro per dare la parola alle aziende, con interventi a cura di Bonifiche ferraresi, Consorzio Nuova Rete Agricoltura Pratese, Coldiretti Firenze Prato. Moderatori: i Prof. Stefano Benedettelli e Giovanni Belletti dell'Università di Firenze.
Applicare le tecniche dell’agricoltura di precisione significa utilizzare il potenziale informativo raccolto attraverso la sensoristica delle macchine agricole ed elaborarlo con gli strumenti di analisi per conoscere le diverse necessità nei terreni delle singole colture, nei diversi momenti fenologici e sotto le specifiche condizioni ambientali. Si tratta di azioni mirate all'ottimizzazione della gestione agronimica in un’ottica di sostenibilità ambientale ed economica dell’azienda e di qualità delle produzioni.
"Me.lo.di.a." è il progetto di filiera corta ‘Mercato Locale e Diversificazione Agricola delle produzioni’ della Piana pratese, che rientra nel Pit della Piana coordinato dalla Città Metropolitana di Firenze, finanziato con fondi Ue, nell’ambito del Piano di sviluppo rurale della Regione Toscana.

In allegato il depliant di presentazione

17/10/2019 16.54
Città Metropolitana di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto