Login

MET


Comune di Montemurlo
Montemurlo. Nuovo centro cittadino, lunedì 17 febbraio riapre via Pascoli
Il sindaco Simone Calamai:« Ci scusiamo per i disagi ma le restrizioni sono necessarie per concretizzare il nuovo volto del centro cittadino»
Iniziata l'asfaltatura della carreggiata, da lunedì ritorna il vecchio senso di marcia tra via Montalese in direzione via Carducci. Su via Pascoli arrivano nuovi posti auto che compensano la chiusura di piazza Donatori di sangue. Il sindaco Simone Calamai:« Ci scusiamo per i disagi ma le restrizioni sono necessarie per concretizzare il nuovo volto del centro cittadino»

C'è una bella notizia: da lunedì 17 febbraio riapre via Pascoli, chiusa al traffico dallo scorso dicembre per consentire i lavori di realizzazione della nuova rotatoria tra la via Pascoli e via Montalese.

Vanno avanti infatti senza sosta i lavori del nuovo centro cittadino di Montemurlo, inseriti nel progetto di rigenerazione urbana “M + M Montemurlo PIU Montale” e finanziati con fondi europei per oltre 3 milioni di euro. In questa fase i lavori si stanno concentrando sulla viabilità intorno all'ex campo sportivo, in modo tale da consentire la futura chiusura dello spazio di fronte al municipio e la realizzazione del collegamento pedonale tra la piazza della Libertà e il nuovo parco urbano.

Oggi è iniziata l'asfaltatura a binder (un impasto di bitume più grossolano) della via Pascoli. Un lavoro lavoro di asfaltatura non definitivo, che il Comune sta realizzando per consentire la veloce riapertura della strada, che da lunedì sarà percorribile dai veicoli nel vecchio senso di marcia, da via Montalese in direzione sud verso via Carducci. Le auto quindi che provengono dal municipio e dalla direzione-Montale potranno riprendere le vecchie abitudini, mentre rimangono invariati i percorsi degli autobus.

Contestualmente alla riapertura, sulla via Pascoli saranno disegnati nuovi parcheggi in linea con la carreggiata. Si tratta di posti auto provvisori in attesa che venga completato il parcheggio tra il nuovo parco e la via Pascoli stessa, ma che vanno a risolvere temporaneamente il problema della sosta in centro. Sempre lunedì 17 febbraio, infatti, contestualmente all'apertura di via Pascoli, sarà chiusa piazza Donatori di sangue sulla quale sarà consentito solo il passaggio dei pedoni che devono recarsi all'edicola e all'asilo nido Tata Badà. Una scelta resasi necessaria per consentire l'avanzamento dei lavori della nuovo viabilità del centro cittadino.

« Ci scusiamo per i disagi ma le restrizioni al traffico e alla sosta sono necessarie per dare la possibilità ai cantieri di concretizzare il volto del nuovo centro cittadino. - spiega il sindaco Simone Calamai - Grazie alla riapertura della via Pascoli da lunedì, riusciamo ad attenuare i disagi per la chiusura di piazza Donatori di sangue e soprattutto garantiamo la disponibilità di posti auto in centro».

Attenzione anche alla via Carducci, dove attualmente il transito è consentito solo ai mezzi di servizio, di soccorso, agli autobus e ai residenti. Su questa strada, infatti, sempre nell'ambito degli interventi sull'ex campo sportivo, sono in corso alcune importanti lavorazioni di sistemazione della rete del gas. L'obbiettivo dell'amministrazione comunale è quello di concludere quanto prima gli interventi ed è probabile che le limitazioni al traffico possano essere superate in tempi brevi. In questo momento, però, è necessario rispettare le limitazioni al traffico previste anche per non intralciare le lavorazioni in corso.

13/02/2020 16.15
Comune di Montemurlo


 
 


Vai al contenuto