Login

MET


Comune di Empoli
Empoli. HOPE, si lavora di fronte alla biblioteca. Tolte le barriere architettoniche e nuovo parcheggio su Via Cavour
Da lunedì 17 febbraio divieto di sosta in un tratto della strada
Hope va avanti. Il progetto di innovazione urbana che nell’arco dei prossimi due anni rivoluzionerà alcuni degli spazi e degli edifici pubblici del centro storico sta proseguendo. Siamo a un altro passo degli interventi che riguardano i luoghi aperti.

Nei mesi scorsi si è intervenuti su Largo della Resitenza, il tratto di verde che unisce Piazza XXIV Luglio a Via Leonardo da Vinci.

Da lunedì 17 febbraio iniziano i lavori su Via Cavour, verranno interessati il marciapiede e il parcheggio stradale.
Anche Il giardino di fronte alla ‘Renato Fucini’ sarà rivisto, si tratta di un intervento compreso nella ristrutturazione del palazzo bibliotecario che è attualmente in corso e che si concluderà dopo la prossima estate.

Su Via Cavour è prevista la risagomatura e la sistemazione del percorso pedonale. Il progetto prevede l’abbattimento delle barriere architettoniche mediante la realizzazione di una percorrenza pedonale a raso della stessa tipologia di quella già eseguita di fronte agli ex bagni pubblici, oggi Centro 24 Luglio.

L’attuale parcheggio in linea posto su Via Cavour, verrà trasformato in un parcheggio a ‘lisca di pesce’. Questa operazione permetterà di ottenere 12 stalli per parcheggi auto di cui 1 per disabili. I posti per moto e scooter saranno recuperati lungo Via Cavour.

Per questo intervento da lunedì 17 febbraio è previsto un divieto di sosta nel tratto davanti la biblioteca, dunque non sarà possibile parcheggiare ciclomotori e le auto della Misericordia in quanto quell’area si trasformerà in un cantiere per almeno i prossimi trenta giorni, quindi almeno fino a metà marzo.

14/02/2020 13.22
Comune di Empoli


 
 

Google


Vai al contenuto