Login

MET


Comune di Cerreto Guidi
Cerreto Guidi: inaugurata Piazza Pietro Nenni, dopo i lavori di riqualificazione
“E’un giorno importante per la comunità di Stabbia”
Si è svolta nella serata di venerdì 10 luglio la cerimonia di inaugurazione di Piazza Pietro Nenni, a Stabbia dopo gli importanti interventi di riqualificazione che hanno permesso di accentuare la funzione di punto aggregativo del luogo, senza tuttavia trascurare le esigenze legate alla mobilità e alla sosta.

“Si tratta di un intervento significativo frutto della progettazione dei nostri tecnici- dichiara il Sindaco Simona Rossetti- questo è un giorno importante per la comunità di Stabbia alla quale riconsegniamo uno spazio vitale, rendendolo più fruibile, senza venire meno alla funzionalità dello stesso. Ci siamo impegnati come Amministrazione comunale senza sosta in questi anni, dopo i danni provocati dal downburst per ridare vita alla piazza. L’abbiamo fatto lanciando prima un concorso di idee, poi stipulando una convenzione con la Facoltà di Architettura di Firenze, successivamente con la progettazione, la ricerca dei finanziamenti e i lavori. Ringrazio il direttore dei lavori Arch. Edo Rossi e l’Ing. Sara Malatesti dell’Ufficio Lavori Pubblici, la ditta Costruire, i nostri tecnici e tutti coloro che hanno contribuito a rigenerare questo spazio”.

L’inaugurazione, avvenuta nel rispetto delle norme anti Covid, è stata aperta con l’inno nazionale proposto con un suggestivo arrangiamento da Mirco Dimitrio. Oltre al Sindaco Simona Rossetti e all’intera giunta comunale di Cerreto Guidi, erano presenti fra gli altri, il Sen. Dario Parrini, il consigliere regionale Enrico Sostegni, il Sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli e il suo vice Emma Donnini, il vice Sindaco di Empoli Fabio Barsottini, l’assessore del Comune di Vinci Mila Chini.

Alle parole del Sindaco sono seguite quelle dell’Ing. Sara Malatesti che ha sottolineato le caratteristiche tecniche dell’intervento.

I lavori per un importo complessivo di €. 400.000, hanno previsto il rifacimento completo di Piazza Nenni con zone pavimentate in autobloccanti, un’area verde di 280 mq di cui 140 mq allestita come area giochi, con pavimentazione morbida e nuovi giochi. Inoltre è stata realizzata una zona di sosta sulla piazza con 33 posti auto di cui 2 per disabili.

L’intervento ha riqualificato anche le strade circostanti alla piazza con la realizzazione di “zone 30” e isole pedonali e con un percorso riservato agli scuolabus per l’accesso al polo scolastico.

La riqualificazione ha interessato anche marciapiedi di via Del Serraglio, parti di via Francesca e via Antonio Gramsci.

Dopo il saluto del Sen. Dario Parrini, la cerimonia ha vissuto due toccanti momenti, prima con l’inaugurazione di una panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne con la poesia letta dalla signora Paola che ha così voluto ricordare la dolorosa vicenda della figlia, e poi con un pensiero rivolto a Guidi Cioni, il piccolo scomparso tragicamente per una brutta malattia nel 2003.

La benedizione di Don Crisostomo, parroco di Stabbia, ha preceduto il fatidico taglio del nastro.

Subito dopo c’è stato spazio per una particolare cena con tavoli accuratamente distanziati tra loro e nel rispetto delle normative anti contagio.

Si è poi esibito il giovane gruppo dei Full Moon. Infine è stato mostrato un video con i passaggi salienti della ricostruzione di Piazza Pietro Nenni.

11/07/2020 12.35
Comune di Cerreto Guidi


 
 


Vai al contenuto