Login

MET


Comune di San Casciano
San Casciano. Comune e Casa Spa tingono di rosso una panchina contro la violenza e le discrimanzioni di ogni genere nei giardini degli alloggi Erp di Cerbaia
Un nuovo simbolo che rappresenta il rifiuto di ogni forma di violenza, un segno di speranza e memoria. Il sindaco Roberto Ciappi: “dedichiamo questa panchina a tutte le donne che ogni giorno sono costrette a vivere nell'inferno di vessazioni fisiche e psicologiche e non ce la fanno ad uscire dal tunnel”
In occasione della Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne il Comune di San Casciano e Casa SPA tingono di rosso, simbolo del sangue delle donne vittime di violenza e femminicidio, una panchina all’interno di un’area a verde degli alloggi Erp di Cerbaia, in via Bellucci. Un’iniziativa realizzata da Casa Spa, in collaborazione con l’amministrazione comunale per contribuire a diffondere un messaggio positivo e sensibilizzare su un tema così drammaticamente attuale.

“La realizzazione di queste panchine rappresenta un piccolo ma significativo gesto per mantenere viva l’attenzione contro la violenza di genere - dice il presidente di Casa Spa, Luca Talluri. - Soprattutto in questo periodo storico, che ha visto le famiglie costrette a stare in casa, sono cresciuti anche gli episodi di violenza, rivolti in particolare alle donne. Una serie di comportamenti che vogliamo combattere con forza, anche attraverso iniziative che testimoniano il nostro impegno nel combattere sempre al fianco di ogni donna”.

“L’installazione di questa panchina assume un significato particolare - aggiunge il sindaco di san Casciano Roberto Ciappi – la dedichiamo a tutte le donne che ogni giorno sono costrette a vivere nell'inferno di vessazioni fisiche e psicologiche e non ce la fanno ad uscire dal tunnel. Non dobbiamo pensare che la violenza sia soltanto quella fisica. Può assumere molteplici forme, anche le più subdole. Riconoscerle è il primo passo per sconfiggerle. Noi uomini dobbiamo essere i protagonisti del cambiamento. Non possiamo lasciare le donne da sole in questa battaglia. E’ importante agire concretamente nella quotidianità partendo dalla necessità di intervenire nei settori della prevenzione e dell’educazione”. La panchina di Cerbaia si aggiunge a quella già installata in piazza della Repubblica nei giardini pubblici di San Casciano in Val di Pesa.

25/11/2020 15.03
Comune di San Casciano


 
 


Vai al contenuto