Login

MET


Regione Toscana
Ambiente: via libera al regolamento su riserve naturali regionali
Con 27 voti a favore e 2 contrari il Consiglio regionale approva le integrazioni
Una proposta di deliberazione, approvata dall’Aula con 27 voti a favore e 2 contrari, per dare atto che il regolamento del sistema delle riserve naturali regionali “Padule di Fucecchio” (Fi e Pt) e “Lago di Sibolla” (Lu) e relative aree contigue, consente “le operazioni necessarie al decollo e all’atterraggio nell’aviosuperficie ‘Generale da Barberino’ in località Botteghe nel Comune di Fucecchio”. Come ricordato dalla presidente della commissione Territorio e Ambiente Lucia De Robertis (Pd), per mero errore materiale era stato omesso l’ulteriore richiamo alle attività di aeromodellismo del campo di volo “I salici”, nei comuni di Fucecchio e di Cerreto Guidi; da qui l’integrazione del regolamento, anche in seguito alla Nota – richiesta dalla commissione regionale competente e pervenuta dalla Direzione Ambiente – sulla compatibilità tra le attività di aeromodellismo con il rispetto della Natura.

Nel corso del dibattito, Silvia Noferi (M5S), che aveva richiesto approfondimenti in commissione, si è domandata, “non capendo lo spirito green della Giunta e del Consiglio della Toscana, come sia stato possibile modificare un regolamento senza tener conto di quanto siano pericolose queste attività e quanto vadano ad impattare con le specie che nidificano in tali zone, provocando inquinamento acustico e disturbando i visitatori”.

Federica Fratoni (Pd), ricordando la concertazione che ha accompagnato la stesura del regolamento, ha sottolineato “che in Consiglio non c’è nessuno contro l’ambiente, ma c’è anche la consapevolezza che in tali aree ci sono anche le attività dell’uomo, e per prendere determinate decisioni ci affidiamo alle valutazioni degli appositi organismi tecnici”.

27/10/2021 19.47
Regione Toscana


 
 


Met -Vai al contenuto