Login

MET



Controlli voce Chiudi controlli
: Volume:  1 Velocità  1 Tono:  1
Comune di Firenze
Spacciatore colto sul fatto e arrestato dalla Polizia Municipale a Firenze
Presso l'abitazione del pusher trovati 780 grammi di marijuana. L’assessora Albanese: “Il presidio del territorio è un elemento centrale nel contrasto all’illegalità”
Ancora uno spacciatore colto sul fatto e arrestato dalla Polizia Municipale che presso la sua abitazione ha trovato e sequestrato 780 grammi di marijuana.

Il fatto risale a giovedì sera. Intorno alle 21 gli agenti del Reparto Antidegrado hanno sorpreso in via Pandolfini due uomini intenti a scambiarsi una sostanza stupefacente, risultata poi marijuana. La pattuglia ha quindi fermato l’acquirente, cittadino francese, che ha riferito di aver ricevuto da conoscenti un contatto su Snapchat per l’acquisto di droga, e di aver acquistato per 100 euro circa 8 grammi di marijuana.

Altri agenti hanno seguito lo spacciatore, 37enne residente a Firenze, fino all’ingresso nella sua abitazione. Durante la perquisizione domiciliare sono stati trovati 3 bilancini, materiale per il confezionamento delle dosi, e marijuana già confezionata per complessivi 780 grammi. Tutto il materiale è stato sequestrato. Il pusher è stato arrestato, il provvedimento è stato convalidato ieri mattina nell'udienza per direttissima.

“Come dimostra anche questa operazione - ha detto l’assessora alla Sicurezza urbana Benedetta Albanese - il presidio del territorio è un elemento centrale nel contrasto all’illegalità che quotidianamente porta avanti la Polizia municipale per garantire il rispetto delle regole e la sicurezza ai cittadini, fronte sul quale siamo impegnati con le forze dell’ordine”. (mf)

22/01/2022 18.44
Comune di Firenze


 
 


Met -Vai al contenuto