Login

MET



Controlli voce Chiudi controlli
: Volume:  1 Velocità  1 Tono:  1
Alia Spa - Servizi Ambientali
Le “Olimpiadi dei RAEE”, per una medaglia d’oro in ambiente
Al via la campagna per aumentare il corretto conferimento e avvio a riciclo dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, i cosiddetti rifiuti tecnologici
Sull'onda dei successi ottenuti dagli atleti italiani nelle recenti Olimpiadi di Tokio, Alia Servizi Ambientali SpA lancia la campagna di comunicazione “Le Olimpiadi dei RAEE”: ispirata allo sport agonistico ed ai suoi valori, l’obiettivo è informare e sensibilizzare i cittadini sul corretto conferimento dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (appunto RAEE) attraverso simpatici spot video.

Ma cosa sono?

Con la sigla RAEE si indicano i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, ossia ciò che rimane di apparecchiature che per un corretto funzionamento hanno avuto bisogno di correnti elettriche o di campi elettromagnetici, incluse tutte le componenti e i materiali di consumo che ne costituiscono parte integrante e che diventano rifiuti quando intendiamo disfarcene. I RAEE sono suddivisi in 5 gruppi: R1 – Apparecchiature refrigeranti (frigoriferi, congelatori, apparecchi per il condizionamento, etc.); R2 – Grandi bianchi (lavatrici, lavastoviglie, forni a microonde, cucine economiche, etc.); R3 – TV e monitor (televisori, monitor di computer, etc.); R4 – PED CE ITC ( aspirapolvere, macchine per cucire, ferri da stiro, friggitrici, frullatori, computer- unità centrale, mouse, tastiera- stampanti, fax, telefoni cellulari, videoregistratori, apparecchi radio, plafoniere, etc.); R5 – Sorgenti luminose (neon, lampade a risparmio, a vapori di mercurio, sodio, ioduri., etc.). Attraverso piattaforme specializzate, ognuno di questi manufatti viene smontato per recuperarne il maggior quantitativo di componenti da riciclare.
La campagna, classificata nelle prime posizioni di un bando nazionale per la comunicazione ambientale promosso dal Centro di Coordinamento RAEE e finanziata dal bando stesso, con uno stile comunicativo semplice, chiaro e ironico, fruibile da ogni target di utenza e una narrazione ironica, è composta da 5 video lunghi, e la relativa versione ridotta, che saranno veicolati attraverso le piattaforme dei canali social aziendali e trasmessi sulle principali emittenti televisive regionali.

“Per essere campioni dell’ambiente occorre conferire i RAEE in maniera corretta”: questo, in sintesi, il messaggio veicolato dai video miscelando alcune discipline “sportive” con i 5 raggruppamenti in cui sono suddivisi i RAEE: incontro di box col frigorifero (R1-freddo e clima), sollevamento pesi con lavatrici (R2-grandi bianchi), marcia 20 km col televisore (R3-tv e monitor), lancio del telefonino (R4-piccoli elettrodomestici), tiro con l’arco del neon (R5-sorgenti luminose).

Secondo i dati presentati dal Centro di Coordinamento RAEE, nell’ultimo rapporto 2020, sono state ritirate e avviate a corretto smaltimento in Italia 365.897 ton. di RAEE, in crescita del +6,35% rispetto al 2019, che corrisponde a una raccolta pro capite di 6,14 kg. In questo contesto, la Toscana si conferma leader nel Centro Italia con 29.372 ton. totali di rifiuti avviati a corretto trattamento, ed una raccolta pro capite ben superiore alle media nazionale, pari a 7,99 kg/anno. Nel 2021, nei 58 comuni serviti da Alia sono state raccolte complessivamente 9892,75 t di Raee (di cui 7.050 t tramite conferimento diretto agli Ecocentri): di questi, 2.150 t R1, 5510 t R2, 1.525 t R3; 686 t R4; 21 t R5.

La crescita costante dei consumi e della relativa vendita – anche on line - di queste apparecchiature, sempre più indispensabili per i nostri stili di vita, non è compensata da un analogo incremento della loro raccolta e conseguente avvio al riciclo dei preziosi materiali di cui sono costituiti, tra i quali molti metalli ed altre componenti pregiate. Per incentivare il corretto conferimento di questi rifiuti, Alia ha prodotto questa nuova campagna ambientata in un centro sportivo polivalente della Toscana, ricordando che gli utenti possono trovare informazioni sul corretto conferimento presso i rivenditori (ritiri gratuiti “1 contro 0” e “1 contro 1”) o ai presidi operativi di Alia (Ecocentri, Ecotappe, Ecofurgoni, ritiro grandi RAEE a domicilio attraverso il servizio gratuito di ritiro rifiuti ingombranti), evocando la funzione educativa dello sport che mette in primo piano valori come il rispetto e collaborazione, indispensabili anche per la salvaguardia dell'ambiente.

“Ritengo molto utile questa campagna di comunicazione – precisa Nicola Ciolini, presidente di Alia Servizi Ambientali - che con una sorta di trailer sul modello cinematografico e tono leggero - ci ricorda che conferire correttamente rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche garantisce il rispetto dell’ambiente unito ad una gestione strategica delle risorse. I materiali che costituiscono questi rifiuti tecnologici sono particolari e di grande valore: plastiche di alta qualità, metalli pregiati, elementi particolari come le terre rare, componentistiche speciali. Secondo una recente ricerca, dal trattamento di 1 tonnellata di schede elettroniche presenti nei nostri dispositivi come pc, tablet, smartphone ed elettrodomestici di nuova generazione è possibile ricavare 129 kg di rame, 43 kg di stagno, 15 kg di piombo, 0,35 kg di argento e 0,24 kg di oro. Attraverso il Centro di coordinamento nazionale, se raccolti correttamente ed avviati al trattamento, questi materiali possono ritornare in nuovi prodotti tecnologici, diminuendo la richiesta di importazione di materie prime che spesso provengono da giacimenti sparsi per il pianeta. Se aumentiamo la raccolta differenziata di questi rifiuti, aumenterà sempre di più anche la capacità tecnologica di separazione e riutilizzo di materiali nobili, con un risparmio ambientale sia in testa (riducendo le estrazioni) sia in coda (eliminando lo smaltimento in discarica)”.

Tutti gli spot sono visibili alla pagina dedicata: https://www.aliaserviziambientali.it/comunicazione/campagne-di-comunicazione/olimpiadi-dei-raee/

11/03/2022 13.48
Alia Spa - Servizi Ambientali


 
 


Met -Vai al contenuto