Login

MET


Comune di Castelfiorentino
Castelfiorentino. La vita è un sogno, concerto con Katia Ricciarelli
Sabato 26 settembre 2020 (ore 21.00) al Parco della Pieve di Castelfiorentino serata musicale. in onore del soprano, con la partecipazione straordinaria del tenore Angelo Fiore.
Una serata con tanti nomi di spicco, e una protagonista: Katia Ricciarelli, soprano di fama internazionale. Un omaggio speciale in occasione del 50° anniversario della sua carriera, ma anche il coronamento di un piccolo sogno, di un pensiero nobile: quello del tenore Angelo Fiore, artista sempre più apprezzato in Italia e all’estero, il quale ha voluto che questa serata musicale si tenesse nella “sua” Castelfiorentino, il luogo dove vive e dal quale ha mosso i primi passi della sua carriera. Da questo legame affettivo, sorretto da una grande determinazione, è nato il titolo stesso della serata, “La Vita è un sogno”, in programma sabato 26 settembre 2020 (ore 21.00) nella splendida cornice del Parco della Pieve di Castelfiorentino (FI).

Organizzata in collaborazione all’Associazione Orpheus (scuola di musica di Castelfiorentino) con il patrocinio del Comune di Castelfiorentino e il contributo di Banca Cambiano 1884 spa, la serata sarà diretta dal maestro Andrea Severi, noto pianista del Teatro Comunale di Firenze e collaboratore dell’Orchestra del Maggio Musicale fiorentino, con la partecipazione del baritono Alberto Zanetti, del soprano Olivera Mercurio e quella straordinaria del tenore Angelo Fiore.

Sul palco Katia Ricciarelli, che oltre a esibirsi in alcuni brani non mancherà di rispondere – in un piccolo “salotto musicale” allestito per l’occasione – alle domande poste dal critico musicale Cesare Orselli, al quale spetterà l’onore di condurre la serata. Saranno riprodotti anche alcuni dei video più significativi della sua carriera, con esposizione dei costumi di scena.

“Sono veramente felice – sottolinea Angelo Fiore – che Katia Ricciarelli abbia risposto positivamente al mio invito, al pari di tutti gli altri artisti con i quali ho instaurato in questi anni un rapporto di collaborazione e che saranno presenti a questa serata. Il mio ringraziamento va all’Amministrazione Comunale di Castelfiorentino che mi ha supportato in questo progetto, alla Banca Cambiano per il suo contributo e in modo particolare a Don Alessandro Lombardi, che ha accolto con entusiasmo l’idea di tenere questa serata musicale nel Parco della Pieve. Sto vivendo uno dei periodi più belli della mia carriera – prosegue Fiore – ma sto accarezzando un sogno: fare di Castelfiorentino un punto di riferimento per la musica a livello internazionale”.

“Questa serata in onore di Katia Ricciarelli – osserva il Sindaco, Alessio Falorni – si terrà in uno dei luoghi-simbolo della nostra storia e della nostra identità, il parco della Pieve che abbraccia la prima cinta muraria di Castelfiorentino. Una scelta dettata anche dalle circostanze, che impongono di tenere queste iniziative all’aperto rispettando le misure di distanziamento sociale, ma anche un’occasione davvero imperdibile per valorizzare questo luogo – recentemente riqualificato – con una iniziativa di grande spessore, nel solco di quella tradizione musicale che a Castelfiorentino, a partire dalla Lirica, può rivendicare solide radici. Ci sono tutte le condizioni, insomma, perché Castelfiorentino possa ambire quel ruolo che merita nel campo teatrale e musicale. Una Città della musica e del teatro: è questa la Castelfiorentino che vogliamo”.

Si ricorda che la suddivisione dei posti in platea e degli spettatori rispetta in pieno le disposizioni in materia di prevenzione da Covid 19. Questi i prezzi di ingresso. Dalla prima alla decima fila: 30 euro; dalla undicesima alla ventesima fila: 25 euro; dalla ventunesima fila in poi: 20 euro.

La prenotazione al concerto è consigliata contattando il numero 335.8093594. Sarà inoltre possibile acquistare il ticket il 26 settembre alle ore 16.00 presso parco della Pieve fino a esaurimento dei posti disponibili.

08/09/2020 12.21
Comune di Castelfiorentino


 
 


Met -Vai al contenuto