Login

MET


Comune di Pistoia
Pistoia. Punto Eurodesk: guarda all’Europa il nuovo sportello per i giovani
Il servizio è ospitato all’interno della biblioteca San Giorgio ed è gestito dagli operatori specializzati delle società cooperative Pantagruel, Saperi Aperti, Arkè
E’ stato inaugurato oggi, mercoledì 26 maggio alle 16, alla biblioteca San Giorgio, dal sindaco Alessandro Tomasi, dalla vice sindaco e assessore alle Politiche di inclusione sociale Anna Maria Celesti e dall’assessore alle politiche giovanili Alessandro Sabella, il Punto Eurodesk. Si tratta di un nuovo servizio per l’informazione e l’orientamento alla mobilità dei giovani, che permette a Pistoia di inserirsi nella rete europea del programma Erasmus+ insieme agli altri sei sportelli attivi in Toscana.

«Siamo particolarmente orgogliosi – sostiene il sindaco Alessandro Tomasi – di presentare alla città, ai nostri giovani pistoiesi, questo nuovo servizio che offrirà loro l’opportunità di prepararsi concretamente a possibili scelte di vita che oggi le limitazioni connesse alla pandemia permettono solo di immaginare, proiettandosi all’interno dei numerosi progetti di mobilità transnazionale che l’Europa mette a disposizione.»

Il Punto Eurodesk nasce dalla collaborazione tra i servizi sociali del Comune di Pistoia e la biblioteca San Giorgio, scelta come luogo particolarmente apprezzato e frequentato dalla popolazione giovanile.

«L’apertura di questo Punto Eurodesk – sostiene l’assessore alle Politiche di inclusione sociale Anna Maria Celesti – rappresenta un simbolo di speranza e fiducia nel futuro, permettendo a tanti ragazzi pistoiesi di cominciare a guardare al di là dei vincoli che la pandemia ha imposto a tutti noi, per progettare nuovi percorsi di vita in grado di proiettarli in una dimensione europea».

Il nuovo servizio si inserisce all’interno delle politiche giovanili del Comune.
“Il Punto Eurodesk – afferma l’assessore alle politiche giovanili Alessandro Sabella – potrà offrire ai giovani importanti opportunità di tirocinio, studio, lavoro, volontariato e accesso ai finanziamenti. È il punto d’incontro dei giovani con l’Europa e per questo può fornire grandi opportunità di crescita e di sviluppo delle competenze di ognuno di loro.»

Il Punto - gestito dagli operatori specializzati delle società cooperative Pantagruel, Saperi Aperti, Arkè - sarà aperto nell’atrio della biblioteca San Giorgio il martedì dalle 15 alle 19 e il venerdì dalle 9 alle 13. Per informazioni e prenotazioni, è possibile chiamare, in questi orari, al numero telefonico 0573 371 431.

Eurodesk, un momento dell'inaugurazione (Fonte foto Comune di Pistoia)

26/05/2021 17.33
Comune di Pistoia


 
 


Met -Vai al contenuto