Login

MET


Comune di Quarrata
Quarrata. Conclusi i lavori alla pista ciclabile in Querciola
Iniziati nei giorni scorsi quelli per la realizzazione del percorso ciclabile nei pressi della Villa Medicea La Magia
Sono conclusi nei giorni scorsi i lavori di realizzazione della pista ciclabile nell’area naturale protetta della Querciola; adesso il cantiere si è spostato nella zona della Villa Medicea La Magia; al termine degli interventi Quarrata avrà un unico tratto ciclo-pedonale che dalla dimora medicea arriverà fino al confine con Prato, per poi estendersi, da un lato, verso Cascina di Tavole e, dall'altro, verso Galceti.

“Con un intervento di circa 180.000 euro interamente finanziato con risorse comunali – spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Gabriele Romiti - l’Amministrazione è andata a collegare una serie di tratti ciclabili già presenti sul nostro territorio, frutto di precedenti interventi comunali, andando a completarli e a metterli a sistema. In questo modo pensiamo di andare a rispondere alla crescente richiesta di infrastrutture per la mobilità ciclabile e pedonale e a favorire un turismo naturalistico e culturale”.

Attualmente i lavori si stanno concentrando nella zona di via Vecchia Fiorentina I tronco e della rotonda dei Martiri, con l’obiettivo di collegare il breve tratto di pista ciclabile attualmente presente, che arriva fino all’area di sgambatura dei cani, fino al ponticino sul torrente Impialla in via Vecchia Fiorentina I tronco (direzione Valenzatico). Da qui, la pista ciclabile si ricollegherà al tratto già presente che corre per circa 200 metri lungo l’argine dell’Impialla, per poi proseguire per diversi chilometri sull’argine del torrente Stella, fino all’area naturale protetta della Querciola, a Caserana. È proprio qui che nei giorni scorsi sono stati terminati i lavori di realizzazione di un tratto ciclabile di ulteriori 400 metri circa, che collega la zona della postazione di avvistamento faunistico della laghina al confine con Prato.

Più precisamente, è stata risistemata con cemento drenante la via vicinale che dalla laghina porta in via Baccheretana; su quest’ultima, essendo una strada asfaltata, vi è stata tracciata con apposita segnaletica orizzontale la porzione di carreggiata destinata alla viabilità ciclabile, fin a via del Molin Novo, che arriva al confine con Prato. Da qui i ciclisti possono poi proseguire sulla viabilità ciclabile già presente sul territorio pratese, che arriva, da un lato, fino a Galceti, e dall’altro, verso il parco di Cascine di Tavola.

10/06/2021 12.02
Comune di Quarrata


 
 


Met -Vai al contenuto